Quantcast
martedì 24 maggio - Aggiornato alle 17:37

Anziano malato e moglie isolati da lunedì: raggiunti dai carabinieri grazie ai social

Coppia di Cascia era in casa e sta bene, la loro storia in un post fa scattare i soccorsi. Neve rende impraticabile la strada, riaperta

Norcia 19 gennaio (foto archivio Preziotti)

di Chia.Fa.

Anziano cardiopatico isolato con la moglie da lunedì. Sono stati raggiunti dai carabinieri grazie a un post sui social, i coniugi di Casaneta (Cascia) bloccati nella piccola località a causa della neve caduta nei giorni scorsi sulla strada. Gli uomini del capitano Marco Belilli si sono portati nella zona ma proprio per l’impraticabilità della via di collegamento hanno dovuto proseguire a piedi per alcuni chilometri. La coppia, lei 75 anni e lui 79, sono stati trovati in buone condizioni all’interno della propria abitazione dove non sono mai mancati i servizi essenziali, a cominciare dall’energia elettrica. A preoccupare i coniugi soltanto i medicinali assunti dal 79enne cardiopatico, che col passare dei giorni si stavano esaurendo. Da qui la telefonata a una conoscente a cui hanno raccontato i disagi patiti negli ultimi giorni e la paura per i farmaci che stavano iniziando a scarseggiare. La donna ha quindi postato sui social la storia degli anziani di Casaneta, subito segnalato alle autorità che sono quindi intervenute. I carabinieri raggiunta la coppia e verificatene le buone condizioni hanno, quindi, richiesto l’intervento dei mezzi spazzaneve per ripristinare la via d’accesso a Casaneta, dopodiché sono stati recuperati i farmaci per l’anziano. La coppia è stata invitata a lasciare la frazione per trascorrere qualche giorno in alloggi alternativi, alberghi o container collettivi, ma hanno preferito restare nella propria abitazione.

@chilodice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.