Don Pierino Gelmini è ricoverato all'ospedale di Terni

E’ stato un fine settimana di assoluto riposo e tranquillità per Don Pierino Gelmini, fondatore della Comunità Incontro, proprio come richiesto dallo staff medico. Secondo quanto riferiscono i collaboratori del sacerdote, le sue condizioni cliniche rimangono stabili e le cure proseguiranno  anche nella giornata di oggi.

Nuova gastroscopia Nella mattinata di domani è previsto un nuovo esame gastroscopico per valutare le condizioni di cicatrizzazione delle ulcere da stress che hanno causato l’emorragia del 6 gennaio. In base al risultato dell’esame, nel caso la cicatrizzazione sia definitiva, sarebbe ipotizzabile uno spostamento del paziente di nuovo nel reparto di cardiologia. Don Gelmini si trova ora infatti nel reparto di terapia intensiva. Per ulteriori informazioni cliniche nella giornata di oggi potrebbe essere emesso un nuovobollettino medico.

Comunità sempre al lavoro Anche il fine settimana dei ragazzi residenti in Comunità, che sono sempre aggiornati sulle condizioni di salute di Don Gelmini,  è trascorso secondo le abitudini e gli impegni previsti nel programma di recupero.