di M.G.P

«Una Cascata d’amore». Queste le parole che l’assessore al Turismo, Elena Proietti, ha usato mercoledì mattina in conferenza stampa a Palazzo Spada per descrivere il cartellone degli eventi estivi 2023 alla Cascata delle Marmore. Boom di appuntamenti per celebrare le leggende del sito naturalistico Ternano e il legame tra Nera e Velino.

Cascata delle Marmore fa il pieno «Nel mese di marzo alla Cascata gli ingressi sono stati settemila in più rispetto a quelli dello scorso anno – ha spiegato Elena Proietti -. A marzo 2022 erano cinquemila, nello stesso mese del 2023 siamo arrivati a 12 mila. Già abbiamo diverse prenotazioni, fino a giugno saranno circa 300 i gruppi scolastici che visiteranno il sito naturalistico». Alla conferenza stampa erano presenti Silvia Blasi per l’associazione ‘Cascata delle Marmore 365′, Daniele Grassi per Vivatickt, Luca Moricone dell’Amatori podistica Terni, Stefano Pierini del centro rafting e un professore in rappresentanza dell’istituto ‘Casagrande-Cesi’ di Terni.

Gli eventi Una stagione ricca di appuntamenti tra i quali, solo per citarne alcuni, il ‘Trekking della Cascata’ (10 giugno) e ‘La notte magica di Nera e Velino’ (24 giugno). Da giugno a settembre poi, con cadenza periodica, ci saranno passeggiate nel parco con il racconto della leggenda di Nera e Velino e altre storie del territorio e lo ‘gnefro cantastorie’. «Lo scopo principale di ‘Cascata della Marmore 365’- ha spiegato Silvia Blasi – è quello di promuovere e destagionalizzare la Cascata. Il primo evento a cura della nostra associazione sarà il 14 maggio in occasione della Festa della mamma e sarà uno show cooking in collaborazione con l’istituto alberghiero di Terni, protagoniste le Ciriole alla ternana». A cura della stessa associazione tra luglio e agosto ci sarà anche una camminata sportiva e una fiaccolata eco-sostenibile sul fiume Nera. «Durante la stagione estiva – ha spiegato Daniele Grassi – ci saranno dei concerti ‘in cuffia’ per rispettare dal punto di vista sonoro la Cascata». E ancora tanti altri appuntamenti come per esempio la ‘Maratona delle acque’ e il ‘Circuito dell’Acciaio’. «Un ringraziamento anche ad Enel – conclude l’assessore – che quest’anno sponsorizzerà il primo Villaggio di Babbo Natale alla Cascata delle Marmore».

Biglietti combinati Per quanto riguarda i biglietti combinati lo scherma è il seguente: Cascata + Hydra 14 euro; Cascata + Carsulae 12 euro; Cascata + Caos 12 euro. La formula ‘scambio sconto’ invece riguarderà il Museo delle mummie e abbazia di San Pietro in Valle a Ferentillo, Palazzo Cesi Acquasparta, Narni Sotterranea, circuito museale Amelia, la Città della domenica Perugia, la Foresta fossile di Dunarobba, il Nera River, Baschi: Antiquarium comunale di Baschi e area archeologica di Scoppieto, Catacomba di Villa San Faustino a Massa Martana e Amat Montecchio.