domenica 18 agosto - Aggiornato alle 17:24

È umbro l’olio ufficiale degli Azzurri: patto tra Figc e Costa d’oro fino ai Mondiali 2022

L’azienda spoletina si conferma partner della nazionale, il general manager: «Grande occasione»

Costa d’Oro di Spoleto official partner della nazionale italiana di calcio. L’azienda olearia umbra, che già nel 2017 aveva firmato una sponsorship con la Figc, rinnova il patto con gli azzurri per il quadriennio 2019-2022, accompagnandoli nella sfida per gli Europei del prossimo anno e i Mondiali del 2022.

Costa d’oro, dunque, è l’olio ufficiale della nazionale italiana di calcio e grande è la soddisfazione di Ivano Mocetti, general manager dell’azienda umbra delle famiglie Sabatini e Santirosi, che lo scorso anno hanno ceduto quote alla multinazionale francese Avril: «Siamo convinti che la partnership tra Costa d’oro e Figc sarà per entrambi, come si è dimostrato per il biennio 2017-2018 trascorso, una grande occasione e opportunità di condivisione e associazione di quei valori che la nostra azienda persegue da anni con quelli che la nazionale esprime e porta con sé in tutto il mondo». A parlare dopo la firma dell’accordo  Gabriele Gravina, Presidente della Figc: «Siamo lieti di proseguire con Costa d’Oro una collaborazione intrapresa nel 2017 e che ci vedrà fianco a fianco ancora per il prossimo quadriennio nel quale le nostre Nazionali saranno impegnate nelle principali competizioni con l’ambizione di raggiungere traguardi importanti».

I commenti sono chiusi.