giovedì 19 settembre - Aggiornato alle 02:40

Terni, parcheggi di piazza Tacito off limits per il tunnel sotterraneo della fontana

Via al cantiere da oltre 70 mila finanziato da Marcangeli per trasformare i locali tecnici in un museo ipogeo. Opera di 15 metri

Parcheggi di piazza Tacito off limits da lunedì. Inizieranno il 19 agosto gli interventi per la realizzazione del cosiddetto tunnel di accesso ai suggestivi sotterranei della fontana. A finanziare per oltre 70mila euro il lavoro e anche a eseguirlo sarà la ditta Giunio Marcangeli di Terni, da cui è arrivata anche la proposta di una cabinovia per la Cascata delle Marmore. Il tempo di esecuzione è stimato in tre, forse quattro mesi, ed è finalizzato a realizzare un museo ipogeo: sotto il grande catino della fontana ci sono i locali tecnici, in cui lavorano gli operai in questo periodo, che conservano ancora i grandi tubi in ghisa marcati Terni 1935 e le gigantesche pompe che facevano salire l’acqua in superficie. Il progetto è di rendere l’area fruibile a cittadini e turisti, ma prima gli operai dovranno scavare fino a profondità di circa 4 metri e mezzo per realizzare una scala di accesso, poi si lavorerà al tunnel di 15 metri.

I commenti sono chiusi.