Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 26 settembre - Aggiornato alle 14:19

È made in Umbria il primo bus a idrogeno prodotto in Italia

L’annuncio della Rampini spa di Passignano sul Trasimeno che tra 20 giorni svelerà il suo nuovo gioiello

Lo stabilimento Rampini (foto tratta dal sito dell'azienda)

È costruito e progettato in Umbria il primo bus a idrogeno sfornato dall’Italia. A metterlo sul mercato la Rampini spa di Passignano sul Trasimeno che il 26 agosto ha annunciato la presentazione del suo ultimo gioiello che avverrà tra un paio di settimane. Nella stessa occasione, poi, l’azienda che da oltre 70 anni opera nel settore, svelerà anche due nuovi modelli di bus a zero emissioni. Per i dettagli, quindi, c’è da attendere. Nel frattempo, però, una nota della Rampini spa spiega che il primo autobus a idrogeno prodotto in Italia è «frutto della passione e delle capacità progettuali del team dell’azienda, che ha fatto della sostenibilità un valore fondante, orientandosi alla produzione di soluzioni di trasporto totalmente “green”». Infine, «il nuovo autobus, alimentato a cella combustibile a idrogeno, è fabbricato localmente da un’azienda italiana e contribuisce alla filiera italiana».

I commenti sono chiusi.