Currently set to Index
Currently set to Follow
martedì 15 giugno - Aggiornato alle 08:27

Ternana e Narnese, ecco il ‘matrimonio’ calcistico

L’intesa tra le squadre riguarderà le scuole calcio e i settori giovanili, al via anche una collaborazione sulle infrastrutture

La Ternana Calcio annuncia con estremo piacere l’avvio di un rapporto di stretta collaborazione con la Narnese Calcio. L’affiliazione con la società dei presidenti Paolo Garofoli, figlio di Adriano, già massimo dirigente della squadra rossoverde tra il 1979 ed il 1982, e Marco Proietti sarà sviluppato a 360° e riguarderà le scuole calcio ed i settori giovanili. L’accordo permetterà inoltre di attivare una collaborazione sulle infrastrutture favorendo così la semplificazione organizzativa.

L’accordo «Si tratta – dice il vicepresidente della Ternana, Paolo Tagliavento – di un accordo fortemente voluto con la società rossoblù, con la quale i rapporti sono da sempre ottimi. L’affiliazione del club guidato da Paolo Garofoli e Marco Proietti rappresenta un ulteriore segnale di vicinanza al territorio e di collaborazione, ovviamente finalizzato al miglioramento comune. Siamo certi – conclude – che il lavoro che intendiamo sviluppare insieme sia destinato a dare i suoi frutti e che possa rappresentare uno stimolo positivo per il movimento calcistico non solo della città di Terni e dell’intera sua provincia». Sulla stessa lunghezza d’onda Paolo Garofoli: «Ringrazio la Ternana ed il vicepresidente Tagliavento di questa opportunità che favorisce una innovativa forma di collaborazione socio sportiva tesa alla crescita del movimento, mettendo a fattore comune strutture e conoscenze nella speranza che tale esempio possa essere da stimolo anche in altri settori, per la crescita e lo sviluppo del nostro territorio. Ringrazio di cuore anche l’amico e vice presidente Danilo Valenti che si è fatto promotore della definizione dell’accordo conclusosi felicemente. Per noi tutti – conclude il massimo dirigente rossoblù – è un orgoglio fregiarci del titolo di Ternana Accademy ed uno stimolo a fare sempre meglio».

I commenti sono chiusi.