venerdì 23 agosto - Aggiornato alle 02:19

Sir Volley Perugia, ufficializzato il roster: «Abbiamo migliorato la squadra»

Il commento del dg Rizzuto: «Partiamo come sempre con ambizioni importanti, pronti ad arrivare in fondo in tutte le competizioni»

Il ds Stefano Recine e il dg Benedetto 'Bino' Rizzuto

Ufficializzato il roster 2019-2020 della Sir Safety Conad Perugia. Si è chiuso alle ore 17 di mercoledì il termine per la formalizzazione dei tesseramenti degli atleti con la triade dirigenziale Recine-Rizzuto-Vujevic che ha consegnato la lista dei tredici atleti che saranno a disposizione di Vital Heynen. Nessuna novità ovviamente in casa bianconera, la società del presidente Sirci aveva già chiuso la propria campagna di rafforzamento estiva. Tutto è stato dunque messo nero su bianco con l’ufficialità anche dei numeri di maglia. Conservano quello della passata stagione tutti i Block Devils riconfermati. Dunque numero 13 per Colaci, settima stagione con il numero 14 sulle spalle di Atanasijevic, Lanza e De Cecco nel segno della continuità con il 10 ed il 15 (quarto anno per il regista argentino dopo le prime due stagioni in bianconero con il 5), 2 e 18 sempre “proprietà” di Ricci e di Podrascanin, tiene il 9 Leon, restano rispettivamente con l’1 ed il 4 Piccinelli ed Hoogendoorn. Tra le novità si accaparra il numero 6 l’estone Taht. L’11 prende la strada della Croazia con Zhukouski, ancora più ad est finisce il 17 sulle possenti spalle di Plotnytskyi mentre il centrale azzurro Russo stampa il 12 sulla propria divisa.

I commenti Direttamente dal Volley Mercato a Salsomaggiore il commento del direttore generale Bino Rizzuto: «Chiudiamo questa sessione di mercato con la convinzione di aver notevolmente migliorato la nostra rosa. Partivamo già da una base molto importante nella quale abbiamo inserito quattro innesti di grande qualità. Con Russo e Plotnytskyi ci siamo assicurati due atleti giovani, già forti ma anche ovviamente di prospettiva futura. Zhukouski è un palleggiatore esperto, che conosce benissimo il campionato italiano ed estremamente affidabile che siamo certi ci darà una grande mano durante la stagione, mentre con Taht abbiamo portato a Perugia uno schiacciatore che abbiamo visto già in Champions League, un grande agonista che dispone di qualità tecniche importanti. Ci affacciamo perciò alla nuova stagione ancor una volta con ambizioni e con obiettivi importanti che sono quelli di provare ad arrivare in fondo nelle competizioni che affronteremo e di vincere qualche trofeo. Parlo naturalmente dello Scudetto, della Coppa Italia e della Supercoppa con il nostro sogno nel cassetto che è la Champions League».

Il roster Questo il roster ufficiale della Sir Safety Conad Perugia: n. 1 ALESSANDRO PICCINELLI Libero, n. 2 FABIO RICCI Centrale, n. 4 SJOERD HOOGENDOORN Opposto, n. 6 ROBERT TAHT Schiacciatore, n. 9 WILFREDO LEON VENERO Schiacciatore, n. 10 FILIPPO LANZA Schiacciatore, n. 11 TSIMAFEI ZHUKOUSKI Alzatore, n. 12 ROBERTO RUSSO Centrale, n. 13 MASSIMO COLACI Libero, n. 14 ALEKSANDAR ATANASIJEVIC Opposto, n. 15 LUCIANO DE CECCO Alzatore, n. 17 OLEH PLOTNYTSKYI Schiacciatore, n. 18 MARKO PODRASCANIN Centrale

I calendari L’attenzione ora si sposta sulla presentazione dei calendari in programma giovedì mattina a partire dalle ore 10.30 con diretta web sul canale youtube di Lega Pallavolo Serie A e con aggiornamenti costanti sui canali social societari. Si conoscerà finalmente il cammino dei Block Devils.

I commenti sono chiusi.