di Mattia Farinacci

Dopo tre vittorie e un pareggio, arriva la prima sconfitta stagionale per l’Unicusano Futsal Ternana all’Arena Sport di Reggio Emilia contro l’Olimpia Regium. I padroni di casa si sono imposti di misura con il risultato finale di 3 a 2. Primo successo interno per gli emiliani e primo ko per i rossoverdi al termine di una partita decisa dagli episodi. Per L’Unicusano Futsal Ternana tanta amarezza per aver perso l’imbattibilità e per non aver portato via punti importanti e meritati. 

La partita L’inizio dei padroni di casa, privi dello squalificato Mazzariol, è super e la rete di Arduini su una punizione dal limite a due arriva quando sul cronometro non è passato nemmeno un minuto. La reazione dei rossoverdi, privi degli infortunati Francesco Almadori e Giardini, arriva a metà tempo grazie ad uno schema su punizione che vede Sachet battere Guennounna. Da lì equilibrio totale, con la prima frazione che termina in parità. Nella ripresa gli emiliani passano ancora in vantaggio con Ruggiero che, nuovamente su una punizione, manda la palla all’incrocio rendendo vano il tuffo di Fagotti. I rossoverdi non demordono e riescono a tornare in parità con Romagnoli, al suo secondo gol stagionale, ma vengono sorpassati per la terza volta in partita a metà ripresa da Edinho, il quale è bravo a ricevere da Ruggiero al termine di una bella azione corale scaraventando in rete. A tre minuti dal termine il mister rossoverde Federico Pellegrini si affida al portiere di movimento che permette alle Fere di creare due palle gol clamorose che non vengono però sfruttate. Il match termina così 3 a 2 per i padroni di casa, sabato prossimo i rossoverdi proveranno a riscattarsi tra le mura amiche contro il Real Fabrica.

OLIMPIA REGIUM – UNICUSANO FUTSAL TERNANA 3-2 

OLIMPIA REGIUM: Vissoto, Di Giorno, Edinho, Mereu, Lafif, Halitjaha V., Arduini, Canale, Ruggiero, Guennounna, Halitjaha F., Aquilini. All. Margini

UNICUSANO FUTSAL TERNANA: Fagotti, Capotosti M., Sachet, Almadori N., Persichetti, Jodas, Mariani, De Michelis, Venarubea, Romagnoli, Nieweglowski. All. Pellegrini  

ARBITRI: Kenan Kreso di Trieste e Andrea Guadagnini di Castelfranco Veneto.

RETI: Arduini (OR) Sachet (T) primo tempo 

Ruggiero (OR) Romagnoli (T) Edinho (OR) secondo tempo


AMMONITI: Arduini, Edinho (OR) Corpetti, Fagotti, De Michelis, Sachet (T)

Questo contenuto è libero e gratuito per tutti ma è stato realizzato anche grazie al contributo di chi ci ha sostenuti perché crede in una informazione accurata al servizio della nostra comunità. Se puoi fai la tua parte. Sostienici

Accettiamo pagamenti tramite carta di credito o Bonifico SEPA. Per donare inserisci l’importo, clicca il bottone Dona, scegli una modalità di pagamento e completa la procedura fornendo i dati richiesti.