Currently set to Index
Currently set to Follow
giovedì 22 ottobre - Aggiornato alle 03:25

Il trionfo della Sir Volley Perugia: «Abbiamo dimostrato carattere»

Coach Vital Heynen dopo la conquista della Supercoppa: «Giocato di squadra, gruppo coeso». L’asso Leon: «Una finale bellissima, il lavoro duro paga»

Dragan TRAVICA, palleggio durante Cucine Lube Civitanova vs Sir Safety Conad Perugia, Finale DelMonte® Supercoppa 2020. Pallavolo Superlega. presso AGSM Forum Verona IT, 25 settembre 2020. Foto: BENDA [riferimento file: 2020-09-25/_MB55313]

Festa fino a tarda notte in casa Sir Volley Perugia dopo la conquista del primo trofeo stagionale, la Supercoppa Italiana. A Verona, al termine di una sfida emozionante contro i rivali acerrimi della Lube Civitanova, è arrivato il sesto trofeo della storia bianconera, secondo della gestione Heynen. Proprio il coach belga analizza con grande soddisfazione il trionfo: «Per noi era importante vincere stasera, con un avversario di grande livello come Civitanova e senza dimenticare che eravamo senza due giocatori. Ma la squadra ha giocato sempre, dimostrando grande carattere. Abbiamo lavorato molto sulla costruzione di un gruppo coeso, i ragazzi hanno giocato sempre insieme». Devastante ancora una volta Wilfredo Leon, eletto Mvp della finale: « Il vero Mvp è stata  la squadra. Abbiamo fatto un lavoro duro in preparazione e la Supercoppa l’ha vinto la squadra con il lavoro di ogni giorno. Abbiamo combattuto, è stata una finale bellissima contro uno squadrone come la Lube. Grazie ai nostri tifosi che sono venuti ed a quelli che hanno tifato da casa».

FOTOGALLERY – Che festa per la Sir Volley Perugia, ecco la terza Supercoppa della sua storia

Esulta la Sir Volley Perugia, la Supercoppa è dei Block Devils

I commenti sono chiusi.