lunedì 23 settembre - Aggiornato alle 02:40

Il neo Grifone Angella: «Grazie al Perugia per questa occasione»

Presentato l’esperto difensore: «Oddo tecnico preparato, non sono venuto qui per svernare»

Gabriele Angella, nuovo difensore del Perugia

di D.S.

Esperienza e carisma per trainare i giovani ed al tempo stesso per garantire consistenza al reparto arretrato biancorosso. E’ Gabriele Angella, presentato ufficialmente dal Perugia con il quale ha firmato un contratto triennale. Il difensore classe ’89, nella passata stagione protagonista in Belgio al Charleroi, ritrova Massimo Oddo suo ex allenatore a Udine. «Un tecnico molto preparato, ho saputo che c’era lui e sicuramente questo fattore ha inciso nella mia scelta. Credo di poter dare ancora molto al calcio ed al Perugia – ha rivelato il neo Grifone -. Dovrò trainare i più giovani ed al tempo stesso sono pronto a mettermi a disposizione del mister per ogni eventualità. Prima di accettare la destinazione Perugia ho parlato anche con Davide Faraoni, mio ex compagno ed ex Grifone. Di sicuro posso soltanto ringraziare il presidente e il direttore sportivo per questa occasione che mi hanno offerto, voglio ripagare la fiducia sul campo». Qualcuno si aspettava il suo debutto già dalla sfida di Coppa Italia contro il Brescia, invece Angella è rimasto in panchina. «Fisicamente sto bene, ho svolto tutta la preparazione con un preparatore, l’ambiente di Perugia già mi ha fatto un’ottima impressione. Una cosa è certa, non sono venuto certamente a svernare».

I commenti sono chiusi.