Currently set to Index
Currently set to Follow
mercoledì 8 dicembre - Aggiornato alle 17:07

Donnarumma e doppietta di Falletti, la Ternana supera il Pordenone

Boom a inizio partita, ecco la prima vittoria in trasferta: tre a uno per i Rossoverdi a Lignano Sabbiadoro

Tifosi ternani a Lignano Sabbiadoro, foto A. Bertini

di Tommaso Sabatini

Ritorno in campo per la Ternana ancora in trasferta per questa ottava giornata del campionato di serie B, dopo la sosta della settimana scorsa. Gli uomini di Lucarelli vanno subito in vantaggio prima con Donnarumma e poi con Falletti. Nella ripresa i padroni di casa provano a reagire ma è ancora Falletti ad andare in rete. Per il Pordenone il gol della bandiera è di Falasco. Tre punti d’oro per le Fere conquistati davanti a circa cento tifosi ternani presenti al ‘Teghil’ di Lignano Sabbiadoro.

Le squadre in campo  Mister Lucarelli per la difesa sceglie Defendi e Sorensen, in campo con il 4-2-3-1 con Palumbo e Proietti a centrocampo e in avanti Partipilo, Falletti, Furlan e Donnarumma. Pordenone in cerca del primo successo stagionale con Cambiaghi e Pellegrini in attacco.

Primo tempo Ternana subito in attacco con Falletti servito da Partipilo, la conclusione è deviata in angolo. Al 9′ ammonito Pasa per una trattenuta su Falletti. Il gol del vantaggio rossoverde arriva al 10′ , lancio di Palumbo e assist di testa di Furlan per Donnarumma, nulla da fare per Perisan. Passano tre minuti e le Fere raddoppiano con Falletti che raccoglie un assist di Partipilo, diagonale e palla dentro. Due a zero dopo tredici minuti. I padroni di casa reagiscono con al 18′ con Pinato ma la conclusione finisce sul fondo. Al 20′ cartellino giallo per Sabbione per un fallo su Proietti. Palumbo, uno dei migliori in campo fino ad ora, al 26′ tenta la conclusione dalla distanza ma Perisan blocca la sfera con facilità. Al 30′ primo cambio per il Pordenone, esce Sabbione per infortunio, al suo posto Falasco. Partipilo centra il palo al 40′ e poco dopo sfiora l’incrocio. Bella Ternana in questi primi quarantacinque minuti di gioco.

La ripresa Padroni di casa in campo con Tsadjout al posto di Pellegrini. Brivido per Iannarilli al 3′, Falasco di testa prende la traversa. I ramarri in questa seconda frazione di gioco molto più aggressivi. Primo cambio per le Fere al 9′, entra Agazzi al posto di Proietti. Nuovo cambio anche per mister Rastelli, Mensah entra al posto di al Pasa al 22′. Cambio anche per i rossoverdi, Capone e Paghera al posto di Donnarumma e Partipilo, quest’ultimo era stato da poco ammonito. Al 23′ arriva il tre a zero rossoverde con Falletti, Capone serve in area l’uruguagio che smarca il portiere avversario e realizza la rete che spegne le speranze dei padroni di casa. Nuovo cambio per il Pordenone, al 26′ Zammarini esce per l’ex rossoverde Petriccione. Doppio cambio per Lucarelli con Pettinari e Celli al posto di Falletti e Martella. Al 33′ gol della bandiera per il Pordenone con Falasco che infila sotto l’incrocio dei pali della porta difesa da Iannarilli. Barison prende il posto di Stefani al 35′. Pericolosi i padroni di casa al 36′ con Mensah che da solo in area colpisce debolmente la palla su cross da calcio d’angolo. Finisce con una vittoria meritata per i rossoverdi, la terza nelle ultime quattro partite. Prossimo impegno sabato a Terni contro il Vicenza

Tabellino  PORDENONE (3-4-1-2): Perisan; Barison (35’st stefani), Camporese, Sabbione; El Kaouakibi, Pasa (23’st Mensah), Zammarini (26’st Petriccione), Kupisz; Pinato; Cambiaghi, Pellegrini (1’st Tsadjout). A disp. Bindi, Stefani, Magnino, Valietti, Butic, Chrzanowski, Sylla, Falasco, Perri. All. Rastelli

TERNANA (4-2-3-1): Iannarilli; Defendi, Sorensen, Capuano, Martella (32’st Celli); Proietti (9’st Agazzi), Palumbo; Partipilo (23’st Paghera), Falletti, Furlan; Donnarumma (23’st Capone). A disp.: Krapikas, Celli, Kontek, Mazzocchi, Ghiringhelli, Peralta, Pettinari, Boben, Mazza. All. Lucarelli

ARBITRO: Minelli di Varese

MARCATORI: 10’pt Donnarumma (T), 13’pt e 24’st Falletti (T), 34’st Falasco (P)

Ammoniti: Pasa, Sabbione, Barison (P), Proietti, Partipilo (T)

I commenti sono chiusi.