Currently set to Index
Currently set to Follow
giovedì 5 agosto - Aggiornato alle 23:51

Allo Junior tocca a Passaro, che intanto debutta alla grande in doppio

ITF F.B.M Tennis Tournament – Memorial Poppy Vinti: avanti Galarza e Potenza. Applausi ai doppi di casa con Militi Ribaldi, Gerini e Casucci sugli scudi insieme alla ‘stellina’

Juan Inacio Galarza seconda testa di serie (foto Stefano Fasi)

All’ITF F.B.M. Tennis Tournament – Memorial Poppy Vinti riflettori puntati sul talento di casa Francesco Passaro. L’allievo del Maestro Tarpani, cresciuto sui campi dello Junior dove fino a domenica è in programma il torneo internazionale maschile con montepremi da 15mila dollari, farà il debutto in singolare ed andrà a caccia di un risultato importante per continuare la scalata al ranking mondiale. Non mancherà di certo il supporto del pubblico di casa per il ventenne perugino, opposto al napoletano Riccardo Di Nocera proveniente dalle qualificazioni dove al turno decisivo ha superato 75 64 Niccolò Catini. In campo nel ricco mercoledì dello Junior anche la prima testa di serie, lo svedese Dragos Nicolae Madaras nr. 550 del ranking Atp, opposto al qualificato veneto Mattia Frinzi che si allena alla Tennis Training Foligno. Nei primi incontri di Main Draw, successo per il siciliano Luca Potenza (64 75 alla wild card Francesco Maestrelli) e per la testa di serie nr.2 del torneo, l’argentino Juan Inacio Galarza (63 76) sul marchigiano Emiliano Maggioli. Per quanto riguarda le ‘quali’, hanno strappato il pass per il Main Draw anche il mancino palermitano Gabriele Piraino (75 64 a Luca Tomasetto), il siciliano Pietro Marino (76 75 all’argentino Carraro), il romagnolo Manuel Mazza (62 64 a Giulio Perego e nel turno precedente impostosi sul beniamino di casa Tomas Gerini), il marchigiano Alessandro Pecci (62 75 ad Antonio Campo), il piemontese Filippo Moroni (63 46 104 a Marco Miceli) ed il pesarese Riccardo Bertuccioli (63 16 106 a Gianluca Di Nicola). Scattato con i primi incontri anche il tabellone di doppio, dove la coppia prima testa di serie è composta dall’argentino Galarza e dallo sloveno Lipovsek Puches. Continua insomma il grande spettacolo allo Junior Tennis Perugia.

Bene i doppi perugini  Nel tardo pomeriggio due successi per le coppie dello Junior che giocano nel tabellone di doppio grazie a wild-card concesse dall’organizzazione. Andrea Militi Ribaldi e Tomas Gerini hanno superato 63 64 Castelletti e Catani mentre Francesco Passaro e Gilberto Casucci hanno battuto al super tie-breal la coppia seconda testa di serie del tabellone, composta dallo svizzero Bertola e da Ricca (46 64 108).

I commenti sono chiusi.