Quantcast
mercoledì 19 maggio - Aggiornato alle 04:59

Umbria Jazz, boom di richieste per Danilo Rea: domenica pomeriggio un secondo concerto

Alla sala Podiani della Galleria nazionale dell’Umbria doppio show alle 12 e alle 15.30, in vendita i biglietti

Danilo Rea in una delle precedenti edizioni di UJ (foto U24)

Al già ricco programma di concerti che si terranno alla sala Podiani della Galleria nazionale dell’Umbria se ne aggiunge un altro. Vista la grande richiesta di biglietti domenica 22, ultimo giorno di Umbria Jazz 2018, il pianista Danilo Rea terrà un doppio concerto: il primo, già sostanzialmente sold out, è quello previsto per le 12 al quale si aggiunge ora un secondo recital (sempre un piano solo) alle 15.30. «Per Danilo Rea – spiega l’organizzazione del festival – il concerto nella Galleria nazionale dell’Umbria è un ritorno. Nel 2003 – era il periodo di “Lirico”, il disco in cui Rea aveva riletto con il linguaggio del jazz le arie d’opera – Danilo fu protagonista di un bellissimo recital nella sala Podiani. Rea è uno dei musicisti, non solo italiani, che hanno frequentato più assiduamente i programmi di Umbria Jazz, anche per via di un eclettismo che lo ha portato a proporsi in progetti musicali molto diversi tra loro, dai trii pianistici (Doctor 3, il Trio di Roma) alle partnership con i cantanti (Gino Paoli, Peppe Servillo, Fiorella Mannoia) fino ai tanti omaggi ai grandi cantautori italiani (l’ultimo quello su Luigi Tenco). Né vanno dimenticati i duo pianistici completamente improvvisati con Renato Sellani e con Brad Mehldau. Il piano solo resta però, per i tanti fan di Danilo, una dimensione privilegiata attraverso la quale egli riesce a esprimere un coinvolgente lirismo».

I commenti sono chiusi.