Currently set to Index
Currently set to Follow
mercoledì 25 maggio - Aggiornato alle 13:14

Nuovi direttori di ospedali e Usl: i nomi dei candidati. Per Giannico incarico a Olbia

Giunta regionale chiamata a indicarli entro la fine del mese. L’ex dg del Santa Maria verso il Mater Olbia

Marcello Giannico (©Fabrizio Troccoli)

di Daniele Bovi

L’ex direttore generale dell’Azienda ospedaliera di Perugia, Marcello Giannico, si avvia a prendere il comando dell’ospedale sardo Mater Olbia. A riportarlo è il quotidiano La nuova Sardegna: «La notizia – spiega il giornale – è ufficiosa, ma la certezza è quasi assoluta». Secondo La Nuova Giannico già dalla prossima settimana dovrebbe diventare il nuovo amministratore della Mater Olbia al posto di Rocco Bellantone. Giannico, ora al San Camillo di Roma, si è dimesso a fine novembre da dg del Santa Maria della misericordia di Perugia, incarico per il quale era stato scelto dalla giunta regionale nel giugno del 2020.

L’assetto Giunta che entro fine gennaio è chiamata a rinnovare i vertici delle due aziende ospedaliere e delle due Usl. Al Santa Maria, al momento, c’è il facente funzione Giuseppe De Filippis, mentre a Terni c’è Pasquale Chiarelli; all’Usl Umbria 1 invece c’è Gilberto Gentili e alla 2 Massimo De Fino. Un assetto che, stando ai rumors che arrivano da Palazzo Donini e dall’assessorato alla Sanità, potrebbe essere rivisto con l’arrivo di alcune nuove figure.

I nomi Palazzo Donini nell’ottobre scorso ha deciso di riaprire i termini dell’avviso, così da avere sul tavolo altre possibilità: a presentare i curriculum sono stati in 35, nomi che si aggiungono a quelli delle rose già approvate a fine 2020. Le domande saranno valutate da una commissione di tre persone, mentre la scelta definitiva spetterà alla giunta all’interno delle rose individuate. Nella valutazione dei titoli verrà data una particolare importanza alle esperienze dirigenziali e di direzione maturate.

Gli esperti La commissione (che lavora a titolo gratuito) in un primo momento era composta dal professor Nicola Bellé (coordinatore designato dalla Regione), dal dottor Andrea Piccoli (designato dall’Istituto superiore di sanità) e dalla professoressa Chiara Cacciavillani, indicata dall’Agenas (l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali). Gli ultimi due hanno però rinunciato e così al loro posto mercoledì la Regione ha nominato il professor Francesco Gabbrielli (direttore del Centro nazionale per la telemedicina e le nuove tecnologie assistenziali), designato dall’Iss, e il dottor Vito Montanaro (direttore del Dipartimento Promozione della salute, del benessere sociale e dello sport per tutti della Regione Puglia), designato dall’Agenas. Di seguito riportiamo i nomi dei candidati. La prima lista contiene quelli dei 35 che hanno depositato i curriculum nelle ultime settimane, mentre le ultime due riguardano le rose approvate a fine 2020 (in alcuni casi i nomi si ripetono).

1 AMERICIONI ROBERTO
2 BALDI DANIELE
3 BALDI GINO
4 BARBATO ANGELO
5 BOCHICCHIO LORENZO
6 CANCELLARO GIUSEPPE
7 CARACCIOLO FRANCO
8 CARBONI GIORGIO
9 CARUSO BIANCA
10 CONTI GIANCARLO
11 DE FILIPPIS GIUSEPPE
12 DEI SIMONA
13 D’URSO ANTONIO
14 ESPOSITO CARLO
15 GENTILI GILBERTO
16 GHELARDI FRANCESCO
17 GRAZIANO ANTONIO
18 GRINTA ROBERTO
19 GUASTICCHI GABRIELLA
20 LA REGINA VINCENZO CARLO
21 LANZA MAURIZIO LETTERIO
22 MACCIONI ALESSANDRO
23 MAFFIOLI LORENZO STEFANO
24 MARCHITELLI FRANCESCO
25 MATTEI MARCO
26 MELONI MARIANO
27 MIRTO GAETANO
28 MORENA VITO
29 RICCI MARCO
30 SESTITO ANGELO VITTORIO
31 STROPPA GIOVANNI
32 TESTI DANIELE
33 TOMASELLA ANNAMARIA
34 VALERI ANTONELLA
35 VOLPE ENRICO

ROSA 2020 PER LE DUE USL

BATTAGLIA GIANMARIA
CARLINI STEFANO
DE FINO MASSIMO
GENTILI GILBERTO
MACCARI MAURO
MAZZOLENI IVAN ALESSANDRO
PESTELLI NICOLÒ
SCHAEL THOMAS
VOLPINI ROBERTA

ROSA 2020 PER I DUE OSPEDALI

BATTAGLIA GIANMARIA
CARLINI STEFANO
CHIARELLI PASQUALE
DE FINO MASSIMO
GIANNICO MARCELLO
LUZZI LOREDANA MONICA ELISABETTA
MAZZOLENI IVAN ALESSANDRO
PESTELLI NICOLÒ
SCHAEL THOMAS
VOLPINI ROBERTA

I commenti sono chiusi.