Currently set to Index
Currently set to Follow
sabato 2 luglio - Aggiornato alle 19:11

Una rima per Orvieto nelle note di ‘Makumba’ la nuova hit estiva di Noemi e Carl Brave

«M’hai lasciato appeso ad un discorso in sospeso, non ti vedo da quel giorno in quel fast food a Orvieto» esplode la città della Rupe nella strofa cantata dai due della scena romana

Si intitola ‘Makumba’ la nuova hit estiva di Veronica Scopelliti e Carlo Luigi Coraggio, in arte Noemi e Carl Brave, nel testo della quale viene omaggiata Orvieto.

Orvieto La canzone, che si appresta a diventare uno dei tormentoni dell’estate 2021, cita Orvieto in una strofa intonata dal cantante romano. «Non ti vedo da quel giorno, in quel fast food a Orvieto». E mentre il sole sale, sale, sale, sale su, come cantano i due artisti, il nome della città della Rupe suona in macchina, in vacanza, nei bar e presto forse anche nelle discoteche. Un piccolo, grande gioiello umbro inserito nel testo di una canzone che omaggia l’amore: il noi contro tutti gli invidiosi ai quali lanciare una ‘macumba’ appunto, un rito propiziatorio contro chi vuole rovinare una storia, l’ultimo ricordo della quale è legato a Orvieto, la città dello splendido duomo, del suggestivo pozzo di San Patrizio e del delizioso teatro Mancinelli. Di fast food in verità pochi, forse era utile solo alla rima ma che sia una città da scoprire e vivere è innegabile e se ‘Makumba’ funzionasse come veicolo di promozione turistica, fans e curiosi non rimarrebbero delusi.

I commenti sono chiusi.