Quantcast
martedì 19 ottobre - Aggiornato alle 13:04

La compilation ufficiale di Umbria jazz 2015 uscita oggi è già al primo posto della classifica iTunes

di Lucia Caruso

Già presente in pre-sale presso iTunes, Feltrinelli.it, Amazon e IBS, è uscita oggi, venerdì 10 luglio, in concomitanza con l’inizio della 42esima edizione di Umbria Jazz, la compilation della celebre kermesse perugina, ed è già al primo posto della classifica iTunes.

Warner Musica Per la prima volta è Warner Music (su etichetta Rhino) a pubblicare un doppio album ufficiale che mette insieme una selezione di brani griffati da alcuni dai grandi nomi dell’olimpo del jazz che hanno contribuito a scrivere la storia del festival. Tra gli artisti anche alcuni protagonisti di quest’anno come Paolo Conte, Stefano Bollani, Giovanni Guidi, Chick Corea, Herbie Hancock e Charles Lloyd.

Un viaggio attraverso le sonorità jazz, le atmosfere blues, i ritmi swing, per concedere in ogni momento e in ogni luogo a chiunque di poter assaporare la magia di questa musica. Trenta tracce, quindici per cd, capaci di raccontare il prestigio di Umbria Jazz e dei sui protagonisti.

I 2 cd Ad aprire il primo cd non poteva che essere Paolo Conte con la sua celebre “Sotto le stelle del jazz”. Poi si passa per altri talenti dello stivale come Enrico Rava, Paolo Fresu e Renato Sellani, arrivando ai ritmi travolgenti dei Funk Off. A chiuderlo è “Lowdown” che vede la partecipazione della storica band jazz britannica Incognito, di Mario Biondi e della grande artista statunitense Chaka Khan. Il cd numero 2 è aperto dal pianista jazz tra i più amati dalle nuove generazioni, Brad Mehldau che rilegge “Still crazy after all these years”di Paul Simon. Seguono altri grandi passati dal palcoscenico di Umbria Jazz come Keith Jarrett e Ravi Coltrane. Chiudono la compilation i pionieri della scena acid jazz di Londra, The Brand New Heavies, con “Brother sister”.

Info Il prezzo del doppio cd è di 17,99 euro.

Ecco tutti gli artisti e i brani della compilation

CD 1
Paolo Conte “Sotto le stelle del jazz”
Enrico Rava “Recuerdos”
Paolo Fresu Quintet “The old way”
Stefano Bollani “Piove”
Giovanni Tommaso “Conversation with my soul”
Fabrizio Bosso & Julian Oliver Mazzariello “Dizzy’s Blues”
Danilo Rea “Medley: Sospensione # 1 / O che sarà”
Max Ionata/Dado Moroni “You are the sunshine of my life”
Franco Cerri “Look for the silver lining”
Brass Bang! “Black and tan fantasy”
Giovanni Guidi “She could tell they were friends”
Renato Sellani “Autoritratto”
Barber Mouse feat. Samuel “Incantevole”
Funk Off “Things change”
Incognito feat. Mario Biondi & Chaka Khan “Lowdown”

CD 2
Brad Mehldau “Still crazy after all these years”
Keith Jarrett “Love part. 1”
Bill Frisell “What the world needs now”
Ravi Coltrane “Self portrait in three colors”
Chick Corea “Tones for Joan’s bones”
Herbie Hancock “Tell me a bedtime story”
Charles Lloyd “Song of her”
Vijay Iyer “Black and tan fantasy”
Maria Faust “Epp”
Miguel Zenòn “De donde vienes?” (Overture)
Aaron Diehl “Stop and go”
Daymé Arocena “Cry me a river”
Romarè “Work song”
Orlando Julius with The Heliocentrics “Love thy neighbour”
The Brand New Heavies “Brother sister”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.