Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 6 dicembre - Aggiornato alle 15:31

‘Educazione alla cittadinanza e consumo consapevole’. Presentata la guida del Movimento Consumatori Umbria

E’ stata presentata la guida per i consumatori e gli utenti, realizzata nell’ambito del progetto ‘Educazione alla cittadinanza ed al consumo consapevole‘ promosso dal Movimento consumatori sezione territoriale Umbria con la collaborazione dell’Associazione culturale Lavori in Corso, e della Coop. Studio Lumière di Perugia. Il progetto era stato pensato, originariamente, per creare percorsi di educazione e informazione al consumo con l’intento di diffondere la consapevolezza della tutela del consumatore nei sui vari aspetti, cercando così di contribuire alla promozione concreta di modelli economici sostenibili e responsabili da parte di ogni consumatore ed in particolare dei rifugiati ed i migranti ospiti nelle strutture di accoglienza del territorio regionale.

VAI AL PROGETTO

Approfondimento Purtroppo il perdurare della crisi epidemiologica Covid-19, come per altre attività, ha costretto gli organizzatori a rimodulare il progetto, preservandone in ogni caso l’intento originale, utilizzando il digitale non solo come canale di comunicazione ma come strumento realizzativo dell’intero progetto. Durante la presentazione online Massimo Camerieri, presidente del Movimento consumatori sezione territoriale Umbria, ha illustrato le diverse fasi che hanno visto la partecipazione attiva dei diversi soggetti coinvolti: analisi e rielaborazione dei materiali cartacei; progettazione della struttura del sito; adattamento dei contenuti al sito; set fotografico con il fotografo Davide Garzia per la realizzazione di scatti da inserire nel sito con la partecipazione del gruppo ragazzi dell’associazione Lavori In Corso, costruzione e successiva pubblicazione del sito. Il progetto, realizzato nell’ambito del “Programma generale di intervento della Regione Umbria con l’utilizzo dei fondi del Ministero dello Sviluppo Economico. Ripartizione 2018” è consultabile al seguente link Educazione alla cittadinanza ed al consumo consapevole

I commenti sono chiusi.