sabato 28 gennaio - Aggiornato alle 12:19

Podcast «Alibi. Il caso Shalabayeva». Ep. 4: «Ingiustizia contro la Polizia»

Nel corso della sua arringa il professor Franco Coppi dice che «accusare Renato Cortese di asservimento e di tradimento può essere giustificato solo se si è raggiunta la prova sicura». L’avvocatessa Ester Molinaro parla di una profonda ingiustizia subìta dal loro illustre assistito, lo specialista in latitanti che durante la sua brillante carriera ha inferto i colpi più violenti a Cosa Nostra assicurando alla giustizia boss del calibro di Giovanni Brusca e Bernardo Provenzano.

PODCAST «ALIBI. IL CASO SHALABAYEVA». EP. 1: L’ESPULSIONE

PODCAST «ALIBI. IL CASO SHALABAYEVA». EP. 2: UNA VITA CONTRO LA MAFIA

PODCAST «ALIBI. IL CASO SHALABAYEVA». EP. 3: «RAPIMENTO DI STATO»

«Alibi. Il luglio caldo del Lupo Liboni» Questo podcast è stato realizzato da Enzo Beretta per Umbria24 in collaborazione con Riccardo Luchini, in arte Ricky L: insieme i due hanno già collaborato alla miniserie «Alibi. Il luglio caldo del Lupo Liboni». Per non perdersi neppure una puntata dei podcast è possibile unirsi al canale Telegram Enzo Beretta Alibi all’indirizzo https://t.me/enzo_beretta.

ASCOLTA TUTTI GLI EPISODI SU SPOTIFY

IL CASO SHALABAYEVA È ANCHE SU GOOGLE PODCAST