Currently set to Index
Currently set to Follow
giovedì 5 agosto - Aggiornato alle 22:29

Strada olio Dop Umbria e Fiab Perugia Pedala: protocollo d’intesa e primi itinerari rurali su due ruote

Si ampliano così le esperienze di oleoturismo tra natura, cultura ed enogastronomia con il format ‘Passeggiate & Buon gusto’. La prima uscita alla scoperta dei Colli Martani

Festi (Fiab) e Morbidoni (Strada olio dop Umbria)

di D.N.

Per ampliare le esperienze di oleoturismo tra natura, cultura ed enogastronomia è stato siglato di recente il protocollo d’intesa tra l’Associazione Strada dell’Olio e.v.o. Dop Umbria e l’Associazione FIAB Perugia Pedala – Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta. Già da sabato 12 giugno infatti, il programma del format ‘Passeggiate & Buon gusto. Tra Borghi, Ulivi e Fattorie’ della Strada dell’Olio che ha previsto finora passeggiate guidate a piedi, sarà integrato con itinerari in bicicletta, per gli appassionati delle due ruote. La prima uscita è alla scoperta dei Colli Martani, a cui ne seguiranno altre.

Olio e bici A siglare l’accordo il presidente della Strada dell’Olio e.v.o. Dop Umbria, Paolo Morbidoni ed il presidente del FIAB Perugia Pedala, Paolo Festi. «FIAB Perugia Pedala – afferma Paolo Festi – è un’associazione di promozione sociale che mira a divulgare la cultura e la pratica di un uso abituale, consapevole e responsabile della bicicletta quale mezzo di trasporto semplice, economico, ecologico e quale strumento di benessere psico-fisico e di socialità e svago. Questo accordo con la Strada dell’Olio e.v.o. Dop Umbria ha l’obiettivo di promuovere un turismo sostenibile, che porti i visitatori e i cicloturisti in queste terre meravigliose alla scoperta delle aziende olivicole, ma anche viceversa portare gli appassionati di enogastronomia ad utilizzare le due ruote per percorrere le vie della nostra bellissima l’Umbria». «Grazie a questo accordo con FIAB Perugia Pedala – aggiunge Paolo Morbidoni – completiamo un’offerta di qualità legata al turismo lento all’aria aperta, tenendo insieme l’eccellenza dell’Umbria dell’olio, con le realtà regionali che fanno escursionismo a piedi e in bicicletta e che con il loro impegno valorizzano i percorsi rurali della nostra regione. Insieme costruiremo tante opportunità per far conoscere l’Umbria in maniera inconsueta, già dal primo appuntamento in programma per sabato 12 giugno».

Passeggiata in bicicletta Si scende dalla Collina della Montagnola, prima sosta sarà Palazzo Graziani Baglioni per la visita all’esposizione dal titolo “Un luogo da nessuna parte”, si prosegue all’interno del borgo di Torgiano, poi attraversando il parco Fluviale dei Mulini detto anche dei Due Fiumi, perché è la confluenza del Fiume Chiascio sul Fiume Tevere. Si proseguirà poi in collina per rientrare presso “La Montagnola” per la degustazione di olio e.v.o. e l’aperitivo al tramonto. Il luogo della degustazione di olio e.v.o. e dell’aperitivo al tramonto: Az. Agricola La Montagnola. Su una collina che offre il panorama del borgo medievale di Torgiano, un piccolo mondo, quello dei conti Iraci Borgia, che hanno acquistato il casino di caccia della Famiglia Baglioni, una villa del 700 circondata da 7000 ulivi e da tre casali tipici umbri, dove ospiti da ogni parte del mondo vengono a vivere, per qualche settimana, la campagna, il ritmo lento dei borghi, imparando a cucinare, in antiche cucine e a comprendere il valore degli ingredienti di qualità, primo tra tutti l’Olio e.v.o. Dop Umbria. Adiacente alla villa, un frantoio di ultima generazione. Un’antica famiglia quella dei conti Iraci Borgia, attaccata alle tradizioni, con una visione proiettata all’innovazione, cura nella coltivazione degli antichi uliveti ereditati dai nonni, ulivi secolari a cui sono stati affiancati nuovi impianti, che permettono di produrre nuove tipologie di olio monocultivar, come Minerva, Don Carlo, Leccio del Corno, Frantoio e Moraiolo, create per esaltare ancora di più l’abbinamento tra l’olio e.v.o. e diversi cibi.

Info e prenotazioni L’appuntamento di sabato 12 giugno è alle ore 16, a Torgiano, presso il giardino dell’Az. Agricola “La Montagnola” adiacente alla villa del 700 da dove, partiranno due passeggiate ad anello, una a piedi condotta da una guida escursionistica dell’associazione “I Tuoi Cammini” (per informazioni e prenotazioni: Laura, cell. 335 6468058; [email protected]); ed una passeggiata in bicicletta con un accompagnatore FIAB (per informazioni e prenotazioni: tel. 392 8797023 – [email protected]). Per prevendita delle passeggiate a piedi e in bici. Il programma potrà subire delle variazioni nei luoghi: programma aggiornato su www.stradaoliodopumbria.it.

I commenti sono chiusi.