Currently set to Index
Currently set to Follow
martedì 15 giugno - Aggiornato alle 21:08

Primo premio a Solobirra 2021 per Piediluppolo: la birra artigianale di Pediluco

Buon risultato per La ‘Ncocca (categoria ‘torbate-affumicate’) del beer firm ternano al concorso dedicato alle eccellenze brassicole

Piediluppolo, birra artigianale di Piediluco

di D.N.

Al concorso Solobirra 2021, dedicato alle eccellenze della birra artigianale, La ‘Ncocca di Piediluppolo (birrificio artigianale di Piediluco) si è classificata prima assoluta nella categoria birre affumicate e/o torbate: una birra ad alta fermentazione, dal gusto delicato e bilanciato, con un leggero aroma di affumicato e speziato. Solobirra rappresenta un’importante occasione di networking e confronto per tutti gli operatori del settore e i numeri dell’edizione 2021 lo confermano: 244 le birre artigianali in gara a Solobirra; 104 le etichette iscritte a Best Label; 6 i packaging che si sono sfidati.

Beer firm Ottimo quindi il risultato del beer firm (birrificio senza impianto) di Piediluco che crea birre artigianali su propria ricetta originale, avvalendosi della collaborazione di birrifici già avviati e di comprovata esperienza. Piediluppolo la Cantina dei Malti nasce quindi come piccolo laboratorio sperimentale di birre artigianali. Sono tre le birre che Piediluppolo produce e ispirate alla storia delle tre fattucchiere di Piediluco: oltre a La ‘Ncocca, ci sono anche La Mecia (sempre ad alta fermentazione, dal colore giallo oro) e La Badecchia (un incontro tra malti tedeschi e luppoli americani uniti insieme da fiocchi di riso che donano un colore biondo chiaro).

I commenti sono chiusi.