Currently set to Index
Currently set to Follow
mercoledì 16 giugno - Aggiornato alle 01:06

Treofan, i senatori della Lega incontrano il liquidatore: «Rilanciare sito con il Recovery»

Gli onorevoli Lucidi e Alessandrini al tavolo con Varazi: «Serve tutela dei posti di lavoro e sviluppo del polo»

Proseguono gli incontri istituzionali per il futuro della Treofan. I senatori della Lega Stefano Lucidi e Valeria Alessandrini hanno incontrato il liquidatore del gruppo, Filippo Varazi. «Il liquidatore – scrivono i due senatori in una nota – ha ascoltato i punti che la Lega ritiene inderogabili ed ha mostrato una particolare sensibilità al tema della salvaguardia e tutela sia del sito che dei lavoratori. Nel corso degli ultimi mesi le prospettive future per la Treofan sono cambiate e si può guardare ad una reindustrializzazione, ma serve un risultato concreto. Opinione condivisa è che da questa vertenza si esca soltanto se tutti gli attori comprendono che esistono delle opportunità comuni a tutti. Occorre quindi il supporto di tutte le istituzioni e le forze politiche per trovare una soluzione agevole e priva di burocrazia per un’azienda storica del territorio ternano. Il rilancio e la reindustrializzazione passano attraverso scelte sicure ed efficaci, che coinvolgono anche le risorse del Recovery Plan Europeo. Come Lega riteniamo fondamentale la presenza della Treofan, funzionale a tutto il polo chimico e che va inquadrata sotto una logica di sistema, in un ambito che vede la chimica come volano anche per la ricerca e l’università. Continueremo dunque nella nostra azione politica di confronto e raccordo avendo come unico obiettivo la sostenibilità di ogni azione che verrà intrapresa».

 

I commenti sono chiusi.