Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 25 ottobre - Aggiornato alle 11:33

Tk-Ast, lavoratori interinali in scadenza rinnovati fino a marzo 2022 e presto ‘premio Covid’

Passaggio d’appalto Ilserv-Tapojarvi, viale Brin garantisce tempi celeri e conferma il percorso all’esodo per gli impiegati

Tra le varie scadenze calde che preoccupavano le organizzazioni sindacali in questa fase di transizione tra Thyssenkrupp e Arvedi, una risposta positiva dai piani alti di viale Brin intanto arriva sul versante dei lavoratori somministrati: Acciai speciali Terni si è impegnata a
rinnovare tutti i contratti in scadenza fino a marzo 2022. Le segreterie territoriali di Fim, Fiom, Fismic, Ugl, Uilm e Usb si sono
incontrate lunedì con Alessandro Rusciano, direttore del Personale e Dimitri Menecali, direttore di stabilimento. Le parti hanno raggiunto l’accordo per il licenziamento collettivo degli impiegati amministrativi che rimane senza l’opposizione del lavoratore e incentivato ma in qiuesto contesto le organizzazioni sindacali hanno chiesto di dare seguito alle sollecitazioni della commissione Covid interna al sito per un riconoscimento economico a tutti i lavoratori per i sacrifici fatti durante la pandemia. L’azienda si è mostrata disponibile, i dettagli verranno concordati nelle prossime ore.

Thyssenkrupp-Ast In sede di confronto, dopo l’appuntamento saltato la scorsa settimana, è stato affrontato anche il delicato tema del cambio di appalto relativo al Metal recovery tra Ilserv e Tapojarvi che ha già conosciuto notevoli passi in avanti col ritiro della procedura di licenziamento collettivo da parte di Ilserv e le aperture di ulteriori ricollocazioni da parte di Tapojarvi, per questo da parte sindacale «è stata richiesta celerità nell’aggiudicare le gare in corso e capire se ci sono esuberi nell’ambito del cambio appalto». Su questo – riferiscono i metalmeccanici – Ast si è impegnata ad accorciare il più possibile il processo decisionale considerando che la gara più rilevante sarà conclusa il 30 settembre 2021.

I commenti sono chiusi.