Quantcast
mercoledì 8 dicembre - Aggiornato alle 17:11

‘Coop up Perugia’ per la nascita di imprese sociali: formazione rivolta a giovani e neo-imprenditori

La ‘call’, con successivi incontri al Binario5, punta ad avvicinare all’economia cooperativa, con progetti hi-tech e digital, turistici, culturali e non solo

Binario5, sala coworking (foto F.Troccoli)

Formazione e supporto per incoraggiare l’avvio di nuove imprese e favorire lo sviluppo economico del territorio: Confcooperative Umbria, insieme a Binario5 e in collaborazione con Gepafin lanciano “Coop Up Perugia”, un percorso di formazione, networking e incubazione per persone e gruppi con progetti imprenditoriali. L’obiettivo è di promuovere ed avvicinare all’economia cooperativa giovani e neo-imprenditori e accompagnare così la nascita e lo sviluppo di nuove cooperative e imprese sociali, oltre che di facilitare la creazione di contatti tra nuove idee imprenditoriali e imprese già attive. La call si rivolge ad aspiranti imprenditori che vogliono far crescere la loro idea di impresa e a realtà cooperative costituite da non più di 24 mesi e con sede operativa in Umbria.

Ambiti di intervento Ogni ambito di intervento è ammesso, con particolare interesse ad alcuni settori. Tra questi hi-tech e digital, servizi innovativi per il turismo e la valorizzazione del patrimonio culturale, innovazione in agricoltura e servizi connessi, tutela del suolo, mobilità sostenibile, biodiversità e lavoro in ambito green, servizi innovativi per l’inclusione sociale, welfare territoriale socio-sanitario. Il bando è aperto a realtà già costituite che hanno in progetto di avviare un nuovo ramo di impresa o entrare in un nuovo mercato, a gruppi di aspiranti imprenditori, a singoli o team informali con passioni ed esperienze che vorrebbero far crescere. Ciò che conta è la qualità delle idee o delle esperienze che si hanno e la volontà di mettersi in gioco.

Incontri tematici “Coop Up Perugia” prevede, nella sua fase iniziale, una serie di incontri tematici. Si tratta in particolare di otto incontri di formazione intensiva e gratuita per conoscere ed applicare gli strumenti di design dei servizi e business modeling necessari per consolidare e validare il proprio modello di impresa. Gli incontri si terranno nel contesto degli spazi di coworking messi a disposizione da Binario5 e saranno dedicati ai seguenti temi: Valori distintivi del modello cooperativo; Business model canvas; Business plan; Lean approach; Analisi di mercato; Web marketing; Public speaking; Valutazione di impatto; Rapporto con gli investitori.

Laboratori Ai primi incontri di formazione di base seguirà successivamente una fase di maggiore specializzazione finalizzata a far emergere in modo concreto gli strumenti per la realizzazione e crescita delle idee presentate e valutate positivamente. I laboratori previsti sono due: Binario5Sofà e Binario5Breakfast. Per quanto riguarda BInario5Sofà, otto serate aperte saranno dedicate a continuare ad approfondire i contenuti del percorso di formazione in modo dinamico ed informale. Binario5Breakfast prevede invece quattro incontri informali con imprenditori e cooperatori del territorio, per confrontarsi con chi sta realizzando la propria esperienza imprenditoriale.

Lancio dell’impresa Al termine di questo percorso di formazione e accompagnamento, le cinque migliori idee di impresa verranno selezionate per accedere a diversi servizi finalizzati a lanciare efficacemente la nuova attività. Si inizierà quindi con Binario5Factory: un percorso personalizzato di incubazione, con il supporto di mentor altamente qualificati, per accompagnare il gruppo alla definizione del business plan, dal concept dell’idea al lancio sul mercato. Il successivo e ultimo step sarà poi Binario5Finance. Anche sotto l’aspetto finanziario il progetto Coop Up Perugia prevede infatti un significativo intervento di supporto che si strutturerà in particolare in quattro passaggi: quattro mesi di accelerazione residenziale full-time presso Binario5, con disponibilità gratuita di una postazione ope-space e di tutti i servizi connessi; Strumenti finanziari di equity, quasi-equity e garanzia, con il supporto di Gepafin, previa verifica e fattibilità del progetto d’impresa; Team dedicato di accelerazione: esperti di progettazione, business planning, investment readiness, social impact assessment; Networking: accesso al network di impact investor, mentor e rete di imprese di Binario5 e Confcooperative Umbria.

Info bando Per fare domanda di ammissione si deve inviare una descrizione della propria idea di impresa o dell’esperienza che si ha alle spalle, seguendo il format scaricabile dal sito www.binario5.it. La call scade il prossimo 1 settembre: il percorso inizierà a settembre e si concluderà a dicembre 2019. Per info: CONFCOOPERATIVE UMBRIA, via della Pallotta, 12- Perugia, T. 075.5837666 – [email protected]; BINARIO5: Piazza Vittorio Veneto – Zona Fontivegge – Perugia, T. 075.3755944 – [email protected]

I commenti sono chiusi.