Currently set to Index
Currently set to Follow
venerdì 21 gennaio - Aggiornato alle 20:29

‘Ambiente sano Ambiente sacro’, forum nazionale ad Assisi su sostenibilità ed economia circolare

Si parlerà di processi di innovazione e condivisione con alcuni esperti di queste tematiche. Organizzato dallo Studio Ciancabilla in collaborazione con Assisi Suono Sacro e il patrocinio del Comune

Katia Ciancabilla, ideatrice del forum 'Ambiente sano Ambiente sacro'

Il Forum nazionale “Ambiente Sano Ambiente Sacro”, in programma ad Assisi domenica 28 novembre 2021 dalle ore 15.30 alle ore 17.30, giunge alla sua sesta edizione: il tema di quest’anno è la sostenibilità pratica etica, processi di innovazione e condivisione nell’economia circolare. L’incontro prevede la partecipazione di quattro relatori che esporranno la loro esperienza sul tema della sostenibilità con un confronto a tutto tondo compresi i 17 goal di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030.

Ideazione Promosso ed organizzato dallo Studio Ciancabilla, in collaborazione con Assisi Suono Sacro, con il patrocinio del Comune di Assisi che ospiterà l’evento nella Sala Della Conciliazione (Palazzo del Comune), l’appuntamento sarà aperto dai saluti istituzionali del sindaco Stefania Proietti che anticiperà così l’inizio dei lavori. A seguire toccherà al presidente dell’Associazione Assisi Suono Sacro Andrea Ceccomori con un suo intervento sulla sostenibilità. Moderatrice del Forum Katia Ciancabilla dello Studio Ciancabilla.

Interventi I relatori che hanno accolto l’invito a partecipare a questa edizione sono tutti massimi esperti di sostenibilità nelle sue diverse declinazioni e sono: Andrea Margaritelli presidente della Fondazione Giordano e presidente di Green Table, Pierpaolo Arca direttore generale Aenor Italia (ente di certificazione), Luca Proietti direttore Generale dell’ARPA Umbria ed Elisabetta Bargagni Capaccini amministratore delegato Tratos Cavi Spa Tratos UK Ltd. La partecipazione al forum in presenza avverrà secondo le vigenti disposizioni in materia di sicurezza Covid 19. Sarà trasmesso anche on line per consentire la più ampia partecipazione al pubblico con una diretta facebook sulla pagina Studio Ciancabilla (www.facebook.com/studiociancabilla).

I commenti sono chiusi.