Currently set to Index
Currently set to Follow
mercoledì 8 dicembre - Aggiornato alle 14:55

Premio letterario nazionale Clara Sereni, scelti i finalisti: c’è anche lo scrittore perugino Dozzini

Nella decina della sezione romanzi editi, oltre a ‘Qui dovevo stare’, tra gli altri anche Sabina Guzzanti, Lidia Ravera e Walter Siti. C’è tempo fino al 4 giugno per gli inediti

Giovanni Dozzini con il suo nuovo romanzo (foto Elisa Pietrelli)

di D.N.

Per la seconda edizione del Premio Letterario Nazionale Clara Sereni è stata scelta la decina finalista nella sezione romanzi editi (per partecipare nella sezione inediti c’è tempo fino al 4 giugno per inviare il proprio testo). Sono Marco Balzano, ‘Quando tornerò’ (Einaudi), Teresa Ciabatti, ‘Sembrava bellezza’ (Mondadori), Giovanni Dozzini, ‘Qui dovevo stare’ (Fandango), Sabina Guzzanti, ‘2119. La disfatta dei sapiens’ (Harper Collins), Eliana Iorfida, ‘Il figlio del mare’ (Pellegrini), Mariangela Mianiti, ‘Organsa’ (Il Verri Edizioni), Valentina Mira, ‘X’ (Fandango), Sacha Naspini, ‘Nives’ (E/O Editore), Lidia Ravera, ‘Avanti, parla’ (Bompiani) e Walter Siti, ‘La natura è innocente’ (Rizzoli) le opere segnalate dalla Giuria Specialistica presieduta da Benedetta Tobagi con la senatrice Liliana Segre madrina e presidentessa onoraria del Premio.

Storie di impegno civile Romanzi legati all’universo femminile, ma anche storie di resilienza, impegno civile e fantascienza con impronta sociale, interessante testimonianza della produzione letteraria italiana più recente con un’equilibrata rappresentanza di case editrici piccole, medie e grandi. I lavori della Giuria Specialistica – che può contare su nomi eccellenti del panorama culturale italiano, tra cui Chiara Ingrao, Valentina Fortichiari e Silvia Calamandrei – proseguiranno nei prossimi mesi per arrivare alla selezione della terzina finalista, in vista della cerimonia di premiazione in programma a novembre a Perugia. Un altro riconoscimento per la sezione editi sarà assegnato dalla Giuria Popolare, composta dagli utenti delle Biblioteche pubbliche, dagli studenti dell’Università degli Studi di Perugia e delle Scuole secondarie di II grado del territorio.

Sezione inediti Intanto c’è tempo fino al 4 giugno per partecipare nella sezione inediti del Premio – promosso dall’associazione culturale Officina delle Scritture e dei Linguaggi e ali&no editrice, in collaborazione con il Comune di Perugia e la rivista letteraria Noi donne – inviando il proprio testo via mail a [email protected] Molte le opere inedite già arrivate, segno di una crescente attenzione per i temi del concorso e di un rinnovato interesse per la figura e l’opera di Clara Sereni. Info e regolamento: www.premioletterarioclarasereni.it

I commenti sono chiusi.