Currently set to Index
Currently set to Follow
venerdì 3 dicembre - Aggiornato alle 11:50

Perugia, con un biglietto di Umbria jazz ingresso 2×1 al museo di Palazzo Baldeschi

Rinnovato anche per il 2021 l’accordo fra il festival e la Fondazione CariPerugia Arte

Una delle sale in cui è allestita la mostra (©Fabrizio Troccoli)

È stato rinnovato anche per il 2021 l’accordo tra la Fondazione CariPerugia Arte e Umbria jazz, in programma da venerdì a Perugia. Al centro la «formula del 2×1» che garantirà, a chi avrà acquistato un posto per uno dei concerti di UJ, l’ingresso per due persone a Palazzo Baldeschi pagando un solo biglietto (7 euro). Due, in particolare, le mostre allestite in questo periodo: nei giorni scorsi è stata inaugurata #Incursioni, che mette in dialogo alcune opere della Galleria nazionale (chiusa fino alla prossima primavera) con quelle della Fondazione.

VIDEO – LE #INCURSIONI A PALAZZO BALDESCHI

FOTO: LA MOSTRA

Raffaello Al piano nobile del Palazzo inoltre è ancora visitabile «Raffaello in Umbria e la sua eredità in Accademia». La Fondazione CariPerugia Arte e l’Accademia di Belle arti «Pietro Vannucci» hanno infatti deciso di prorogare al 3 ottobre 2021 la mostra inaugurata nel 2020 per consentire di apprezzare al meglio la sezione espositiva curata dall’Accademia e i magnifici effetti scenici che caratterizzano la parte multimediale coordinata dalla Fondazione CariPerugia Arte. Al secondo piano inoltre circa 800 opere tra dipinti, sculture, disegni, incisioni, miniature, cere, vetri, porcellane e arredi compresi tra il XVI e il XX secolo che il collezionista fiorentino Alessandro Marabottini ha donato alla Fondazione affinché fossero esposte permanentemente al pubblico.

«GALLERIA NAZIONALE, RIAPRIREMO A PRIMAVERA»

Gli orari Per gli appassionati della ceramica, infine, alcune sale del Palazzo ospitano la raccolta di ceramiche rinascimentali della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia che, per qualità e rarità dei pezzi, è una delle più importanti collezioni al mondo. Per l’intera durata del festival, inoltre, sono state previste aperture straordinarie fino alle 23 nei giorni 9, 10, 11, 16, 17 e 18 luglio. Palazzo Baldeschi sarà dunque visitabile dal martedì al giovedì dalle 15.30 alle 19.30, il venerdì dalle 15.30 alle 23, il sabato e la domenica dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 15.30 alle 23.

I commenti sono chiusi.