Currently set to Index
Currently set to Follow
mercoledì 30 settembre - Aggiornato alle 05:18

Lo schermo itinerante perugino verso il gran finale: cinema sotto le stelle anche a Monteluce e al Barton Park

L’Arena che unisce i quattro cinema di Perugia è alle sue ultime tappe, compresa quella di Ponte Pattoli e quelle gratuite a Pian di Massiano

super cinema estate arena pila
L'arena cinematografica a Pila

di D.N.

La stagione itinerante “Un’arena, 4 cinema, una città… Perugia”, che vede unite in questa strana estate le sale cittadine PostModernissimo, Méliès, Sant’Angelo e Zenith, si avvicina alla conclusione con le ultime tre attese tappe.

Organizzatori soddisfatti Finora l’originale iniziativa ha riscosso un vero successo e, toccando vari quartieri e zone del comune, è riuscita ad avvicinare un pubblico eterogeneo: «La risposta del pubblico è stata molto buona, di certo adeguata alle aspettative – spiegano gli organizzatori – del resto la stagione non ha visto uscire molti titoli nuovi quindi non ci aspettavamo numeri stellari, ma quando abbiamo proposto film usciti in queste settimane molta più gente è venuta a vederli». Un pubblico che ha infatti dimostrato di aver apprezzato la proposta di passare serate in compagnia, sempre nel rispetto delle norme anti-Covid. Segnale importante anche per l’obiettivo sociale dell’iniziativa, nata per favorire una sana aggregazione in questa fase delicata.

Villa Taticchi Dopo il debutto al Parco dell’Arringatore di Pila, la programmazione a Ponte San Giovanni nell’area dell’ex Ristorante Giardino e le serate di inizio agosto alla Posta dei Donini di San Martino in Campo, ora il “circo del cinema” approda al giardino di Villa Taticchi: l’Arena itinerante della città di Perugia arriva a Ponte Pattoli, dal 12 al 16 agosto. Una quarta tappa che prevede tra le proposte l’anteprima nazionale del nuovo film di Pablo Larraìn, Ema (14 agosto) e l’ultimo film di Giorgio Diritti Volevo nascondermi, con uno straordinario Elio Germano. Inoltre Gabriele Muccino, Xavier Dolan, Taika Waititi e altri titoli sono pronti a soddisfare i gusti di tutti gli amanti del cinema di qualità. Non solo, perché nella bella Villa di origini medioevali tutte le sere sarà anche possibile gustare alcune proposte gourmet prima della proiezione.

Anteprime a Monteluce Ora, dopo Ponte Pattoli, “Un’arena, 4 cinema, una città… Perugia” ritorna vicino al centro storico con le proiezioni nella Piazza Nuova di Monteluce, dal 19 al 23 agosto: «Per Monteluce abbiamo fatto una selezione accurata di anteprime cinematografiche – anticipano dal PostMod – con film che usciranno nella prossima stagione e quindi arriveranno a Perugia in anteprima. Da segnalare la proiezione di Babyteeth, film della regista Shannon Murphy presentato all’ultima Mostra del Cinema di Venezia».

Serate gratuite al Barton Park Poi, la settimana conclusiva sarà una vera festa del cinema, con un gran finale a ingresso gratuito al Barton Park di Pian di Massiano. Dal 26 al 30 agosto “Un’arena, 4 cinema, una città… Perugia” regalerà cinque proiezioni a ingresso gratuito. Sullo schermo due capolavori senza tempo come ‘Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto’ e ‘La dolce vita’, oltre a tre film per la famiglia come ‘Il re leone’, ‘Mary Poppins’ e ‘Gli aristogatti’.

Info e biglietti Tutte le proiezioni iniziano alle 21 ed è possibile acquistare i biglietti in prevendita sui siti www.postmodernissimo.com e www.cinemazenith.it. “Un’arena, 4 cinema, una città… Perugia” fa parte del circuito Super Cinema Estate, il progetto di arene cinematografiche promosso dalle sale indipendenti associate ad Anec Umbria. Maggiori informazioni e i programmi dettagliati sono disponibili sul sito umbriacinema.it.

I commenti sono chiusi.