lunedì 6 aprile - Aggiornato alle 13:15

L’ipotesi è… un omaggio della città a Paolo Vinti: incontro pubblico per idee e proposte

Si pensa ad un Comitato per le iniziative del decennale da quando l’uomo di lotta e di pensiero, il militante, il giornalista, lo scrittore e l’analista politico si è coniugato con il Cosmo

Paolo Vinti

L’ipotesi, per citare proprio lui stesso, è un omaggio della città di Perugia a Paolo Vinti. Per questo motivo l’Associazione Paolo Vinti sta invitando «le amiche e gli amici, le compagne e i compagni a costituire un Comitato per il decennale dalla morte di Paolo Vinti». In vista infatti c’è l’anniversario che ricorrerà il 28 novembre 2020 e quindi lo scopo con questo primo incontro pubblico è quello di individuare idee e proposte per una serie di eventi di carattere politico, artistico e ricreativo.

UN RICORDO DI PAOLO VINTI

L’incontro L’appuntamento è fissato per venerdì 7 febbraio, alle ore 18, nel salone di Apollo a Palazzo della Penna di Perugia in via Podiani n.11. Obiettivo quindi – si legge nell’invito rivolto «con emozione altissima!» a tutta la città – è delineare e presentare successivamente le iniziative che andranno a comporre il programma di eventi «per celebrare l’anniversario e l’importante figura dell’uomo di lotta e di pensiero, del militante, del giornalista, dello scrittore e dell’analista politico che molto prematuramente si è coniugato con il Cosmo».

I commenti sono chiusi.