Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 17 maggio - Aggiornato alle 18:27

L’attivista esordiente Kemi Alabi, premiata dall’Accademia dei poeti sarà ospite in Umbria

E’ vincitrice del premio per il miglior libro. I precedenti vincitori del First Book Award, includono Nicole Cooley e Jenny Xie.

La vincitrice del premio per il miglior libro esordiente dell’Academy of American Poets, oltre ai 5 mila dollari incassa un soggiorno in Umbria. E’ la poetessa e attivista americana Kemi Alabi (1990), residente a Chicago. La pubblicazione di Against Heaven — il titolo — avverrà nella primavera del 2022. Alabi, selezionata per il premio dalla celebre poetessa Claudia Rankine, sarà ospite del Centro di Civitella Ranieri a Umbertide. «L’accademia – riporta il Corriere della Sera – acquisterà e distribuirà anche migliaia di copie di Against Heaven. Rankine ha dichiarato in un suo intervento che ‘Against Heaven è stata un’esplorazione virtuosistica e multiforme della soggettività dell’universo dei queer di colore. Allo stesso tempo, sonore e dirompenti, queste poesie mettono insieme tutto all’interno di un mondo in cui nulla è sacro’. E ha aggiunto: ‘In questo esordio energico e brillante, la spinta del testo smuove tutto ciò che è bloccato e stagnante, creando nuove possibilità di espressione’. Alabi dirige la strategia culturale dell’associazione Forward Together, che aiuta le comunità a combattere l’emarginazione basata su etnia, sessualità e genere. I precedenti vincitori del First Book Award, istituito nel 1975, includono i nomi di Nicole Cooley e Jenny Xie.

I commenti sono chiusi.