Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 1 marzo - Aggiornato alle 05:22

‘L’arte del fare’, rassegna di concerti in streaming: la musica a dialogo con la produzione industriale

Dal 6 dicembre al 14 febbraio, Listone Giordano e Umbria Ensemble organizzano un programma di sei live virtuali «sospesi tra genio e naturalezza»

UmbriaEnsemble con alle spalle l'azienda Listone Giordano

di Dan. Nar.

Mai come in questo tempo sospeso – innaturale e faticoso a causa dello stravolgimento di ogni consuetudine, cui le restrizioni imposte dalla pandemia in corso ci hanno obbligato – ci siamo resi conto di quanto il nutrimento dello spirito sia necessario tanto quanto quello del corpo. Di come il poter fare riferimento a quell’orizzonte di valori positivi ed elevati che la Cultura e l’Arte conservano, sia vitale per la dignità della persona umana tanto quanto il cibo materiale. Due facce di una stessa medaglia che è l’individuo nella sua accezione più ampia ed articolata, per il quale produzione industriale/commerciale e culturale/artistica si dànno, imprescindibilmente, camminando parallele. Da questa riflessione nasce il progetto ‘Natural Genius – L’Arte del Fare’, ideato e realizzato da UmbriaEnsemble e Listone Giordano, azienda umbra leader mondiale per la produzione di pavimentazioni in legno d’alta gamma e, nondimeno, per la filosofia ecologica, sostenibile e votata ad una visione organica dell’universo, che la sostiene.

Dialogo tra musica e industria ‘Natural Genius – L’Arte del Fare’ è un’originale rassegna di concerti in streaming che da domenica 6 dicembre, fino a domenica 14 Febbraio – con cadenza bisettimanale e sempre alle 18 – guiderà chi vorrà seguirla attraverso diverse sfaccettature della creatività umana, dell’Arte (e) del Fare, con una serie di brevi concerti dal vivo che si terranno, significativamente, all’interno degli stabilimenti Listone Giordano a Miralduolo di Torgiano. Un intenso e fortemente espressivo dialogo tra i preziosi strumenti della liuteria classica ed i robot industriali, incentrato sulla forza della creatività e al connubio tra arte e musica, con l’obiettivo di intrecciare nel comune orizzonte del Fare, i bisogni umani primari, siano essi fisici che spirituali.

Natural Genius L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto culturale Natural Genius, nato nel 2006 al Guggenheim di New York sotto l’egida della Fondazione Giordano, e che incarna ancora oggi i valori più puri del Gruppo Margaritelli e del suo brand più noto, Listone Giordano, sempre tesi verso la ricerca di un design puro e intimamente connesso con la natura. Anche in questo caso, l’obiettivo è estremamente chiaro: unire genio e naturalezza grazie alla forza travolgente della musica.

Info e programma L’Arte di creare bellezza, inevitabilmente, il primo – programmatico – appuntamento, è una scelta non casuale che è anche per gli organizzatori un invito. Scritta in un momento di grave difficoltà economica e di profonda disperazione personale, la partitura mozartiana non lascia trasparire alcun accenno a tanta sofferenza, schiudendo al contrario un universo di composta serenità e sublime bellezza, dove ogni voce sembra trovare la sua giusta luce in un perfetto equilibrio tonale: un cosmo ideale, possibile, reale nell’umanissimo gesto del Fare che l’ha creato. Per assistere virtualmente al programma sarà sufficiente cliccare su questo link o collegarsi sul canale Youtube e sulla pagina Facebook di Listone Giordano e di UmbriaEnsemble.

PROGRAMMA DEI CONCERTI:

6 dicembre – Concerto Inaugurale – L’Arte di creare Bellezza
Musiche di: Mozart (Quintetto in La Magg. K581) – Spazio Incollaggi

20 dicembre – L’Arte di Immaginare Mondi Possibili
Musiche di: Wagner (Idillio di Sigfrido) – Spazio Scatolificio

3 gennaio 2021 – L’Arte di guardare al futuro
Musiche di : Strauss (Walzer) – Spazio Villa Spinola

17 gennaio 2021 – L’Arte di Costruire (PunctumContraPunctum)
Musiche di: Pachelbel (Canone) e Mozart (Sinfonia n°40) – Spazio Verniciatura

31 gennaio 2021 – L’Arte di Innovare Conservando
Musiche di: Holst (St. Paul’s Suite) e Bernstein (Dances from West Side Story) – Spazio Profilatura

14 febbraio 2021 – L’Arte di Fare gli Strumenti Musicali
Video laboratorio Liutaio; Musiche di: Mozart (Fuga a 3 Voci) – Spazio Villa Spinola

I commenti sono chiusi.