Currently set to Index
Currently set to Follow
mercoledì 16 giugno - Aggiornato alle 01:05

Inclusività e testi creativi: ecco il progetto ‘Raccontiamoci’ al liceo Angeloni

Il ipano ideato dalla professoressa Manola Conti ha coinvolto 65 studenti, le cui storie sono state poi pubblicate in un libro

Si chiama ‘Raccontiamoci. Diari di ragazzi dei Licei Francesco Angeloni’. il progetto che ha visto protagonisti 65 alunni dell’istituto ternano sulla valorizzazione dell’inclusione, in particolare durante il periodo della pandemia. Il progetto è stato ideato della professoressa di Lettere, Manola Conti, e ha coinvolto tre classi, la seconda L, seconda M, e terza M dell’Angeloni.

Testi creativi I ragazzi, insieme agli insegnanti, hanno durante l’anno analizzato alcuni testi, come ‘Ramoso’, o ‘Lettere del professor Gaetano Mollo’, serviti da spunto per la stesura di testi creativi, in prosa e versi. Si è lavorato in cooperative learning (nel rispetto delle disposizioni anticovid), riflettendo su emozioni, pensieri e sentimenti, mettendo in atto una didattica inclusiva ed orientativa.

Il libro Alcuni dei testi prodotti sono confluiti nel libro ‘Raccontiamoci’, realizzato con il patrocinio della Biblioteca Comunale di Terni, il Lions Club Terni Host e il Rotary Club Terni. Del libro è stata anche realizzata versione ebook. «I 65 studenti – spiega la professoressa Conti – hanno risposto con entusiasmo. Dai feedback ricevuti da ragazzi e famiglie emerge che gli studenti hanno trovato uno spazio di ascolto ed inclusione nel complesso periodo dell’adolescenza durante la pandemia da covid, confrontandosi e relazionandosi costruttivamente in itinere per lo svolgimento delle attività che hanno portato alla scrittura creativa». Il progetto è stato anche presentato in un evento a cui hanno preso parte dieci studenti in rappresentanza delle tre classi, la dirigente scolastica Patrizia Stilo, il professore di Pedagogia dell’Università degli Studi in Perugia, Gaetano Mollo, la referente del Progetto, professoressa di lettere Manola Conti, il moderatore Alberto Favilla. Collegati a distanza, la dirigente dell’Atp di Terni, Ufficio Scolastico Provinciale Umbria, Alessandra Giuliani e l’assessore alla Cultura del Comune di Terni, Cinzia Fabrizi, la dirigente Maria Rita Chiassai (Lions Club Terni), Patrizio Fratini (Avis Terni), Ivana Donati (presidente Fulgineamente), i genitori e dalle aule le classi II L, II M e III M.

I commenti sono chiusi.