Currently set to Index
Currently set to Follow
mercoledì 8 dicembre - Aggiornato alle 16:35

Dall’intelligenza artificiale ai bitcoin, ecco Terni digital week terza edizione

La settimana che mette alla prova giovani e anziani con la tecnologia: «La strada digitale per l’inclusione sociale»

Riconfermata anche per il 2021 la Terni digital week giunta così alla sua terza edizione. La settimana digitale che avrà protagonisti la creazione di spid, informazioni sulle nuove valute come i bitcoin, intelligenze artificiali e tanto altro, si svolgerà dal 14 al 18 ottobre nel cuore del centro storico della città di Terni, presso la nuova sala digipass della Biblioteca Comunale il 17 e 18 Ottobre e online dal 14 al 16 ottobre in collegamento dalla sala multimediale dell’istituto tecnico tecnologico ‘allievi-Sangallo’, in virtù dell’importante collaborazione avviata da tre anni con gli studenti dell’itt all’interno dei percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento. Grande attenzione poi verrà data agli anziani con la partnerchip di Ancescao. «Gran parte della popolazione è anziana- ha commentato alla conferenza di presentazione Lorenzo Gianfelici presidente nacescao -. E se non hanno dimestichezza con la tecnologia che avanza c’è il rischio che questa parte della popolazione venga esclusa ed esonerata. Allora ecco che il digitale per la terza età diventa una nuova sfida riconosciuto anche come diritto umano».

Bitocoin e cultura digitale In solo tre anni, Terni Digital Week si appresta a diventare un evento di punta del centro Italia, e uno dei principali sul territorio nazionale. Nonostante l’emergenza pandemica, l’organizzazione è riuscita a stilare un ampio programma che tratterà tematiche riguardanti il mondo delle criptovalute e in particolare di bitcoin, grazie al supporto di Crypto R-Evolution,  altri temi in programma invece sono quello dell’alfabetizzazione digitale e cultura digitale per ridurre la condizione di disabilità nella società, organizzato in stretta collaborazione con il Centro per l’autonomia umbro (CpA) ma si parlerà anche delle tecnologie digitali in ambito artistico e culturale al servizio della disabilità, Silver Economy, fino ai temi più caldi dal punto di vista tecnologico come il mondo della robotica e dell’intelligenza artificiale.

Le partenrship Quest’anno sono state raddoppiate le giornate ampliato il programma, grazie anche alla collaborazione con numerosi enti e partner come la regione Umbria, provincia di Terni, comune di Terni, camera di commercio dell’Umbria, biblioteca comunale di Terni, ancescao ‘Umbria Sud’ Aps, asm Terni S.p.A., azienda ospedaliera ‘S.Maria’ di Terni, associazione giovani innovatori (agi) e numerosi altri enti e partner che hanno collaborato per la realizzazione dell’evento. Non in ultimo, Terni Digital Week in virtù della sua importante funzione sociale per il territorio ha ricevuto anche il patrocinio della presidenza del Consiglio dei Ministri. Avviate inoltre dal presidente Edoardo Desiderio, una serie di importanti partnership con aziende locali e nazionali che si occupano di digitale ma anche con il mondo accademico come l’università degli studi di Perugia, sapienza università di Roma, iulm ail lab, Unitelma Sapienza, Università degli Studi di Napoli ‘Federico II’, Università degli Studi di Padova e accordi di partenariato con altri eventi nazionali come Digitalmeet, il più grande festival italiano su alfabetizzazione digitale per cittadini e imprese, promosso da fondazione comunica e talent garden Padova oltre alla ormai avviata collaborazione per il secondo anno consecutivo con il web marketing festival di Rimini, che rappresenta il più grande festival sull’innovazione digitale e sociale.

Quattro aree di intervento per la popolazione silver L’evento Terni Digital Week, da quest’anno rientra nelle iniziative inserite nell’ambito del progetto ‘Terni digitale’ finanziato dalla fondazione Carit – cassa di risparmio di Terni e Narni, che prevede la realizzazione di 4 aree di intervento per l’inclusione sociale del territorio ai temi del digitale coordinati dal Presidente dell’associazione ancescao ‘Umbria Sud’ Lorenzo Gianfelice. Oltre alla prima area di intervento che riguarda l’organizzazione della Terni Digital Week, le altre aree riguardano la realizzazione di percorsi di formazione in ambito digitale per la terza età. Questa area di intervento progettata e organizzata da ancescao e Terni digital permetterà alla fascia anziana della popolazione di Terni, Narni e Amelia di partecipare a corsi di informatica di base, utilizzo dello smartphone, dispositivi mobili, App, siti istituzionali, consapevolezza all’uso di internet e dei social network per avere non solo una conoscenza ma una autonomia nell’utilizzo consapevole del digitale. Questo importante progetto si configura nell’iniziativa strategica nazionale denominata ‘Repubblica Digitale’ promossa dal dipartimento per la trasformazione digitale della presidenza del Consiglio dei Ministri, con l’obiettivo di combattere il divario digitale di carattere culturale presente nella popolazione italiana, per sostenere la massima inclusione digitale e favorire l’educazione sulle tecnologie del futuro, accompagnando il processo di trasformazione digitale del Paese.La terza area di intervento, riguarda la riorganizzazione del sito web di ancescao ‘Umbria Sud’ che prevede un intervento più funzionale alle necessità e attività dell’Associazione. La quarta ed ultima area prevenderà la realizzazione di un vero e proprio portale dedicato alla Silver Economy, completamente innovativo con sezioni dedicate in cui si inseriranno informazioni, rubriche, articoli, storie, video, gallerie fotografiche, ricerche, statistiche ed eventi in programma per gli over 65 che sarà realizzato anche grazie al partner di progetto madè eventi. Tutte e quattro le aree di intervento, si configurano perfettamente nel progetto globale per il territorio nel sostenere la massima inclusione digitale della cittadinanza educando e  accompagnando al processo di trasformazione digitale soprattutto la popolazione senior.

Meeting multidisciplinare oncologico Il pre-opening di Terni digital week si è svolto invece presso l’azienda Ospedaliera ‘S.Maria’ precisamente nella rinnovata ed esclusiva sala video meeting donata proprio dall’associazione Terni digital lo scorso 30 aprile presso la S. C. di oncologia medica e traslazionale diretta da Sergio Bracarda. Si tratta del primo meeting multidisciplinare oncologico congiunto tra l’azienda ospedaliera di Terni e la Fujian Medical University Union Hospital. Tale iniziativa si inserisce nell’ambito della collaborazione fra i due centri avviata nel 2019 con la firma, presso la sala consiliare del Comune di Terni, di uno specifico protocollo di intesa per l’istituzione di una International Gastric Cancer Unit. È un’iniziativa mai tentata prima da altri centri che ha l’obiettivo di creare una task force di specialisti sul cancro gastrico in grado di individuare percorsi assistenziali, stabilire linee guida, sviluppare protocolli su ogni aspetto di questa patologia, condividere lo sviluppo di tecnologie, discutere e affrontare insieme i casi clinici più complessi per proporre trattamenti oncologici e chirurgici all’avanguardia. I team leaders del gruppo saranno: Amilcare Parisi, direttore della S.C. di chirurgia digestiva, Sergio Bracarda direttore del dipartimento di oncologia dell’azienda ospedaliera di Terni, Chang-Ming Huang direttore del Gastric Cancer Center di Fuzhou.

Creazione gratuita dello spid Infine, nella giornata del 17 Ottobre saranno organizzati due sportelli abilitati per la creazione dello Spid – Sistema Pubblico di Identità Digitale dalle ore 09.00 alle ore 17.00 in modalità gratuita per tutti i cittadini e uno sportello per informazioni e consulenza gratuita sul mondo delle criptovalute dalle ore 11:00 alle 18:00. Sempre nella stessa giornata a conclusione dei panel riguardanti i ‘servizi digitali della pubblica amministrazione al servizio dei cittadini’ e ‘le competenze del futuro. Il digitale cambia il lavoro’ sarà consegnato il premio innovazione istituito dall’associazione Terni Digital e il premio ‘Nicola Marrone’ per il sociale promosso dal centro sociale culturale ricreativo ‘Guglielmi’. Il 18 Ottobre si terrà invece il primo convegno organizzato dal Comune di Terni e Asm Terni S.p.A. denominato ‘ Terni Energy Day’ dedicato alla transizione energetica della città. Tutte le informazioni sul programma e su tutti i relatori presenti sono consultabili nel sito ufficiale dell’evento www.ternidigitalweek.com

I commenti sono chiusi.