Quantcast
martedì 19 ottobre - Aggiornato alle 14:41

A Umbria Jazz ‘Un pianoforte per l’Aquila’: concerto solidale di Guidi, Filippini e Signorile

Lunedi 11 luglio alle 17,00 al teatro Pavone, a Perugia, nell’ambito di Umbria Jazz, è in programma ‘Un pianoforte per l’Aquila’,  concerto a tre pianoforti con il folignate Giovanni Guidi, l’abruzzese Claudio Filippini ed il pugliese Mirko Signorile.

L’appuntamento I tre pianisti per la prima volta assieme danno vita ad un ambizioso progetto, quello di creare uno spettacolo dal quale sarà realizzato un cd i cui proventi della vendita saranno destinati all’acquisto di un pianoforte a gran coda da destinare all’Aquila.

Il progetto Le musiche originali create dai tre musicisti andranno a comporre un’ opera ‘attuale’, una visione sonora del pianoforte del ventunesimo secolo che vuole essere un sostanziale contributo alla rinascita culturale della città. Questo progetto nasce sulla scia emozionale de ‘Il jazz italiano per L’Aquila’,  la maratona musicale svoltasi lo scorso 6 settembre con oltre 500 musicisti, 100 formazioni musicali in 20 luoghi simbolo della città distrutta dal terremoto, un progetto che ha avuto eco non solo sulla ribalta nazionale ma anche sui media internazionali.

Un pianoforte I tre pianisti si esibiranno in una serie di performance che li vedrà impegnati sul palco contemporaneamente, facendo in modo che il loro talento possa trovare la giusta alchimia per toccare le più profonde corde del pubblico. Contestualmente alla distribuzione e vendita del cd partirà anche una campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi che permetterà l’acquisto di un pianoforte che sarà destinato in un contenitore culturale della città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.