Currently set to Index
Currently set to Follow
venerdì 7 maggio - Aggiornato alle 20:14

Violenza diventa storia social: il video della loro furia. Accade in centro a Perugia

Seminano terrore minacciando quanti trovano sul loro percorso. ‘Fammi il video…’ e spaccano il vetro

‘Fammi il video…’ dice l’uno all’altro quando è pronto per scatenare la violenza scaricando un secchiello della spazzatura su un vetro dell’auto. E via al video ‘compa….’, poi le risate. Siamo in pieno centro storico domenica sera. Si tratta di due ragazzi poco più che ventenni. E’ la notte dei festeggiamenti a Perugia per il ritorno della squadra in serie B. L’orario è tra le 22 e le 23, quando un giovane di corsa chiede di trovare riparo all’interno di un esercizio commerciale. «Mi nascondo qui – ha detto al titolare – ci sono due che mi minacciano di picchiarmi». Il commerciante parla a Umbria24: «Conosciamo il ragazzo era visibilmente intimorito. Si è nascosto all’interno della mia attività e dopo poco, rassicurato del fatto che dei due tipi che lo minacciavano non vi fosse traccia, se n’è andato verso casa». Appena 5 minuti dopo un’auto dei carabinieri si avvicina al commerciante: «Mi hanno chiesto se sapevo nulla di due ragazzi che stavano facendo disastri in giro. Gli ho raccontato quello che mi era accaduto poco prima e loro si sono messi a cercarli. Dopo poco ho saputo che hanno continuato a fare guai anche verso via della Viola. Ma non sappiamo se sono stati presi. Abbiamo visto però questo video, pensiamo siano proprio loro». IL VIDEO

 

 

I commenti sono chiusi.