Currently set to Index
Currently set to Follow
sabato 24 ottobre - Aggiornato alle 13:56

Vede passare l’auto rubata del padre con tre ragazzi a bordo e chiama la polizia

Denunciati per ricettazione. Nel cofano avevano anche una idropulitrice di cui non hanno saputo dare spiegazioni

 

Ha visto l’auto del padre, rubata qualche giorno prima, passare con a bordo tre ragazzi, che poco dopo la hanno parcheggiata nei pressi di un esercizio commerciale. Ovviamente, ha subito chiamato la polizia che è intervenuta con una Volante. Gli agenti hanno rintracciato i tre dentro una pizzeria: si trattava di un 25enne, un 35enne e 36enne di nazionalità ecuadoriana, lituana e italiana. Dai controlli sono risultati avere precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e reati in materia di stupefacenti.

Denunciati Oltre all’auto rubata, della quale uno di loro aveva la chiave ma nessuno ha saputo dare spiegazioni, nel cofano i poliziotti hanno rinvenuto una idropulitrice professionale. Invece negative le perquisizioni personali e nelle rispettive abitazioni. Al termine dei controlli i tre sono stati denunciati all’Autorità giudiziaria per il reato di ricettazione, l’auto riconsegnata al legittimo proprietario e l’idropulitrice sottoposta a sequestro.

I commenti sono chiusi.