martedì 31 marzo - Aggiornato alle 15:14

Una turista è colta da malore alla cascata delle Marmore

Sul posto anche il Soccorso alpino che ha affidato la paziente ai sanitari

Mentre il Soccorso Alpino e Speleologico Umbria (Sasu) era impegnato a concludere un intervento nel Comune di Gubbio, la Centrale Unica Regionale del 118 ha nuovamente richiesto l’intervento del Sasu per una donna, R.B. 73 anni Foggiana, colta da malore all’interno del Parco delle Cascate delle Mamore (TR). Sul posto si è recata, congiuntamente con il personale sanitario del 118, una squadra del Sasu composta da tecnici e sanitari. La paziente è stata affidata alle cure dei sanitari.

I commenti sono chiusi.