Quantcast
venerdì 3 dicembre - Aggiornato alle 10:28

Stretta sulla sicurezza anche per Umbria Jazz a Norcia: porte storiche presidiate e vetro vietato

Autorizzato l’accesso di mille persone in piazza San Benedetto, per tutti gli altri maxi schermo allo stadio comunale. Sabato apre Arbore con l’Orchestra italiana

Varchi controllati dalle in tutte le porte della città. Vetro vietato. E in fase di definizione le aree di sosta. Non c’è soltanto la fioritura di Castelluccio che, nonostante la rabbia di parte della comunità, potrà essere fruibile nel weekend soltanto con navette a pagamento e su prenotazione, nel programma del primo fine settimana di luglio di Norcia. Sì, perché in piazza San Benedetto, all’ombra della basilica sconquassata dal terremoto, è in programma il prologo dell’edizione 2017 di Umbria Jazz, che per la prima volta sbarca nel cuore della Valnerina.

Stretta sulla sicurezza anche per Umbria Jazz a Norcia Come previsto per l’evento in programma a Perugia dal 7 al 16 luglio, anche a Norcia saranno adottate specifiche misure di sicurezza, così come previsto dalle recenti disposizioni varate dal ministero dell’Interno per le manifestazioni che prevedono assembramenti di persone. In questo senso l’ingresso per i concerti di piazza San Benedetto avverrà transitando esclusivamente a Porta Romana, l’ingresso principale del centro piegato dal sisma, che al pari di tutti i varchi, ossia le porte storiche, saranno sorvegliati.

Parcheggi e vetro vietato In fase di definizione le aree di sosta in cui il pubblico potrà lasciare l’auto, tanto che il Comune di Norcia mercoledì mattina si è riservato ancora qualche ora prima di pubblicare la planimetria degli spazi di sosta dedicati, mentre a stretto giro è attesa l’ordinanza del sindaco Nicola Alemanno con cui verrà vietata la vendita di bevande in contenitori di vetro. L’accesso in piazza SAn Benedetto è libero fino ad esaurimento della capienza (ossia mille persone) mentre per tutti gli altri Umbria Jazz ha allestito uno schermo gigante negli spazi dello stadio comunale Europa, dove potranno seguire l’evento fino a 1.500 persone.

Apre Arbore sabato sera La due giorni jazz nursina si aprirà alle 18.30 di sabato 1 luglio con i Funk Off street band, che si esibiranno anche domenica 2 alle 11,30 e alle 17,30. Sempre domenica si esibiranno gli Accordi e Disaccordi Trio con il Tributo a Django Reinhardt, in un Jazz lunch al ristorante Vespasia; alle ore 16,30 in piazza San Benedetto sarà il turno di The Gam Scorpions, mentre il gran finale è in programma alle 19 con The Brand New Heavies: «Sarà un nuovo grande momento di festa e solidarietà che riguarda la nostra città, onorata di ospitare l’apertura dell’edizione 2017 di Umbria Jazz, vivrà con grande entusiasmo, ringraziando sin da ora quanti vorranno venirci a trovare».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.