Currently set to Index
Currently set to Follow
venerdì 7 maggio - Aggiornato alle 20:34

Procedure online per i vaccini, i carabinieri al fianco degli anziani

Nuova iniziativa dei comandi dell’Arma in favore delle fasce deboli: chi vuole può richiedere l’intervento anche a domicilio

I carabinieri dell’Umbria saranno ancor più vicini alla popolazione anziana. Dopo l’iniziativa che vede i militari dell’Arma impegnati a recapitare direttamente a domicilio le pensioni, così come per la ricezione delle denunce, ora a disposizione della cittadinanza ci sono le caserme per la prenotazione delle somministrazioni vaccinali. L’aiuto dei carabinieri sarà rivolto a quelle persone, che, non avendo
particolare dimestichezza con la rete, oppure non possedendo strumenti per l’accesso ad internet, hanno segnalato difficoltà nell’accedere alle procedure di prenotazione predisposte per via telematica. In pratica le stazioni dei carabinieri saranno aperte a tutti coloro che richiederanno il loro supporto per ottenere assistenza nella compilazione dei format. Inoltre, nei casi di impossibilità a spostarsi, il cittadino sarà raggiunto nelle proprie abitazioni dai carabinieri che effettueranno la prenotazione sui canali informatici.

I commenti sono chiusi.