Quantcast
venerdì 28 gennaio - Aggiornato alle 06:01

Polizia, la tradizione dei questori siciliani a Perugia e la passione per i baffi

Finocchiaro proviene dall’isola come D’Angelo, Gugliotta e Messina. Quattro su cinque hanno in comune les moustaches

di En.Ber.

Con la nomina di Mario Finocchiaro viene ripresa la tradizione dei questori siciliani a Perugia. Degli ultimi cinque soltanto l’uscente Giuseppe Bisogno non ha origini siciliane. Tutti gli altri sì. Nicolò D’Angelo è nato a Trapani, Carmelo Gugliotta è nativo di Patti, Francesco Messina è di Catania. La tradizione dei baffi, interrotta da Gugliotta nel post D’Angelo, è stata ripresa da Messina e sta proseguendo, prima con Bisogno, ora con Finocchiaro. Quest’ultimo, come Bisogno, in passato ha diretto la questura di Agrigento, ma prima di approdare in Umbria – come Gugliotta – è stato il numero uno nella città di Messina.

I commenti sono chiusi.