Currently set to Index
Currently set to Follow
venerdì 9 dicembre - Aggiornato alle 17:06

Piscine dello Stadio a Terni, acqua non conforme: sopralluogo Usl, stop alle gare

Analisi nella vasca esterna, sospeso il campionato regionale di nuoto iniziato martedì: si lavora per ripristinare in fretta i corretti parametri

Piscine dello Stadio di Terni

di M.R. e M.G.P.

Saltano le competizioni regionali di nuoto, iniziate martedì che si sarebbero dovute concludere venerdì, alle Piscine dello Stadio a Terni. A stabilirlo l’Usl Umbria 2 servizio Igiene e sanità pubblica che mercoledì pomeriggio ha effettuato un sopralluogo all’inpianto natatorio e riscontrato acqua non conforme alla balneazione nella vasca esterna.

Piscine dello Stadio Terni Secondo le informazioni raccolte da Umbria24, alla base un malfunzionamento degli impianti di depurazione. L’azienda sanitaria ha pertanto interdetto temporaneamente la balneazione fino al ripristino dei parametri richiesti. Duecento gli atleti coinvolti nelle competizioni in programma questa settimana, le gare erano in corso anche nel pomeriggio di mercoledì quando è arrivata l’interruzione forzata. L’intenzione di tutte le parti interessate è di riprendere il campionato prima possibile e si lavora per questo. Già dalla prima mattinata di giovedì l’impianto potrebbe tornare fruibile.

 

I commenti sono chiusi.