Currently set to Index
Currently set to Follow
sabato 24 ottobre - Aggiornato alle 13:51

Perugia, preso spacciatore che reagisce: bloccato con spray urticante e arrestato

Un 25enne fermato a Ponte San Giovanni aveva 20 grammi di hashish e 662 euro in contanti

I carabinieri di Perugia hanno arrestato, in flagranza dei reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, resistenza e violenza a pubblico ufficiale, un 25enne tunisino, senza fissa dimora, con precedenti di polizia.

Droga in tasca Sabato sera, il 25enne è stato fermato durante un controllo in piazzale Bellucci, a Ponte San Giovanni, mentre era con un altro giovane che però è fuggito. Ha opposto resistenza prima di essere bloccato, al termine di una breve colluttazione, anche con l’utilizzo dello spray urticante. Addosso aveva 20 grammi circa di hashish e 662 euro, ritenuti provento dello spaccio. Il giovane è stato anche denunciato per i reati di falsa attestazione sulla propria identità e porto abusivo di armi perché aveva un coltello, un bisturi, un tirapugni e un manganello telescopico. Lo stupefacente è stato sequestrato.

I commenti sono chiusi.