Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 26 settembre - Aggiornato alle 08:23

Perugia, nasconde la cocaina nell’involucro dell’ovetto Kinder: arrestato dai carabinieri

Preso a Valfabbrica uno spacciatore albanese al quale sono stati sequestrati più di mille euro in contanti

Foto archivio

di En.Ber.

I carabinieri di Valfabbrica hanno arrestato uno spacciatore albanese di 29 anni al quale sono stati sequestrati, in tutto, 20 grammi di cocaina (lordi, pura 11 grammi). Il pusher – è stato ricostruito – ha provato a liberarsi della ‘neve’ quando è stato avvicinato dalla pattuglia: parte della droga di cui ha tentato di disfarsi era contenuta nell’involucro di plastica giallo di un ovetto Kinder: nel corso della perquisizione sono spuntati altre venti bustine da mezzo grammo, sempre in un ovetto.

Patteggiamento I carabinieri, inoltre, gli hanno sequestrato 1.240 euro in contanti. Stamani, all’esito del processo per direttissima, il giudice Sonia Grassi ha ratificato il patteggiamento concordato tra la Procura e gli avvocati Daniela Paccoi e Guido Rondoni: un anno e dieci mesi di reclusione, più tremila euro di multa.

I commenti sono chiusi.