Currently set to Index
Currently set to Follow
sabato 24 ottobre - Aggiornato alle 14:15

Padre, madre e figlia sequestrati, legati alle sedie e picchiati: arrestato un 40enne

La rapina era accaduta a luglio a Deruta: i carabinieri fermano uno dei responsabili. È caccia ai complici

Sequestrati, legati a una sedia e picchiati dai rapinatori, tanto che marito e moglie erano finiti al pronto soccorso. Presente anche la figlia 30enne della coppia, ferita in modo meno grave. Era accaduto a Deruta il 19 luglio scorso e i carabinieri della compagnia di Todi avviarono subito le indagini.

Arrestato Dopo due mesi, i militari hanno eseguito un provvedimento di fermo, emesso dalla Procura della Repubblica di Spoleto, nei confronti di un 40enne residente a Perugia, ritenuto presunto responsabile del fatto, rinchiuso nel carcere di Capanne dove il gip ha convalidato il provvedimento dopo l’interrogatorio di garanzia. Nel medesimo contesto investigativo sono state effettuate perquisizioni a carico di soggetti che possono avere avuto un ruolo nella rapina. Le indagini da parte dei carabinieri proseguono per giungere all’identificazione di altri soggetti coinvolti.

I commenti sono chiusi.