giovedì 14 novembre - Aggiornato alle 00:13

Incidente con l’aliante sul Vettore: pilota si lancia col paracadute, sta bene

C’era anche un secondo velivolo che è riuscito a far rientro a Rieti, i due sarebbero entrati in contatto

L'eslisoccorso

di C.F.

Incidente con l’aliante sul Monte Vettore e il pilota è costretto a lanciarsi col paracadute per mettersi in salvo. Sono da chiarire i contorni di quanto verificatosi intorno alle 17 in territorio marchigiano, precisamente nella zona di Ussita, dove è stato rintracciato l’uomo e anche l’aliante precipitato. La dinamica è al vaglio, ma in base a quanto emerge anche un altro velivolo è rimasto coinvolto nell’incidente, coi due alianti che sarebbero entrati in contatto per cause in corso d’accertamento. Per il secondo pilota, però, l’incidente non ha avuto particolari conseguenze ed è riuscito a far rientro all’Aero club di Rieti. L’altro, invece, per evitare di precipitare insieme all’aliante si è lanciato col paracadute, non prima di aver richiesto aiuto. Due elicottero si sono subito attivati per le ricerche, uno di Icaro e uno dei pompieri, e in breve il pilota è stato tratto in salvo. Fortunatamente era in buone condizioni.

@chilodice

I commenti sono chiusi.