Currently set to Index
Currently set to Follow
martedì 20 ottobre - Aggiornato alle 22:44

Da Perugia a Spoleto con una lattina piena di cocaina: arrestati due ventenni

I due sono stati notati da una volante dei carabinieri in una via poco illuminata del quartiere di Santo Chiodo

Gli agenti con la droga e i soldi sequestrati

Avevano nascosto la cocaina anche nella lattina di una bibita due uomini, di 23 e 26 anni, arrestati dalla polizia di Spoleto nelle scorse ore con l’accusa di spaccio. Tutto nasce dal fatto che più volte sono state notate delle auto ferme ai margini del quartiere di Santo Chiodo, con dentro ragazzi di altre città che sostenevano di essere lì in attesa di amici spoletini con i quali andare poi a divertirsi in qualche locale. In uno dei controlli del territorio però, una volante dei carabinieri ha notato una macchina contromano in una via poco illuminata del quartiere; dentro ci sono un 23enne e un 26enne, entrambi albanesi residenti a Perugia, che viste le divise si sono subito innervositi cercando di nascondere qualcosa in auto. Grazie alle torcia i carabinieri hanno notato sul tunnel del cambio degli involucri termosaldati con dentro della cocaina; dalla perquisizione poi altre dosi sono saltate fuori dalla lattina di una bibita. Addosso, inoltre, i due avevano mille euro in contanti, con tutta probabilità frutto dello spaccio.

I commenti sono chiusi.