Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 6 dicembre - Aggiornato alle 15:54

Covid, in Umbria leggera risalita dei casi: positività all’1,2%. Vaccinato il 41% dei residenti

Diciassette i casi nelle ultime 24 ore contro i 13 del giorno precedente: il bollettino

Un centro vaccinale (foto F.Troccoli)

di D.B.

Leggera risalita dei casi di positività al nuovo coronavirus in Umbria. Secondo l’ultimo bollettino della Regione sono 17 quelli registrati nelle ultime 24 ore contro i 13 del giorno precedente, con il numero di attualmente positivi che sale da 628 a 633. I 17 nuovi casi sono stati trovati a fronte di 1.400 tamponi eseguiti, con un tasso di positività che sale all’1,2%; nelle scorse ore, gli esperti del nucleo epidemiologico regionale a proposito di questo dato hanno sottolineato che «vista la bassa numerosità dei casi, è soggetto a maggiori oscillazioni».

I dati Per quanto riguarda gli altri indicatori, nelle ultime 24 ore non è stato registrato alcun decesso, con il totale che rimane quindi a quota 1.424. In discesa il numero dei ricoveri, da 13 a 10, dei quali solo uno in terapia intensiva. Ventidue in più, invece, i guariti mentre aumentano le persone in isolamento: da 381 a 425.

I vaccini Quanto ai vaccini, sono quasi 9.300 (9.284 per la precisione) le persone che nella giornata di venerdì in Umbria hanno completato il ciclo vaccinale. In totale si parla di 317.385 in totale, pari al 41,02% dei residenti. Secondo i dati della Regione aggiornati alle 8 di sabato, la prima dose è stata somministrata a 531.875 umbri, pari al 69% del totale. Complessivamente sono state utilizzate 832.295 dosi sul totale delle 933.374 consegnate.

I commenti sono chiusi.