Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 24 gennaio - Aggiornato alle 20:35

Covid, chiusa una discoteca di Perugia: capienza 200 persone, ce n’erano 600

Provvedimento adottato dopo i controlli della polizia locale

Un agente della municipale

Una discoteca di Perugia è stata chiusa per cinque giorni in seguito a un controllo della polizia locale del Comune di Perugia. Verso le ore 2 del 26 novembre – viene riferito dal Comune – otto agenti in abiti civili appartenenti all’Unità operativa territoriale – Ufficio controlli commerciali hanno effettuato verifiche all’interno dei locali per accertare il rispetto delle normative anti-Covid che prescrivono precisi limiti di capienza. In particolare, a fronte di una capienza massima prevista di circa 200 persone, ne sono state trovate all’interno circa il triplo. Applicata anche la sanzione pecuniaria da 400 euro.

I commenti sono chiusi.