Currently set to Index
Currently set to Follow
martedì 28 settembre - Aggiornato alle 16:45

Covid, altri 129 casi e lieve aumento dei ricoveri. Umbria lontana dalle nuove soglie sui posti letto

Sfiora quota 950 il numero delle persone alle prese col virus. A Perugia più 100 positivi negli ultimi sette giorni

©Fabrizio Troccoli

Nuovo balzo dei nuovi casi e ulteriore lieve aumento dei ricoverati, ma non di terapia intensiva. Emerge dal bollettino sulla diffusione del Covid-19 in Umbria che il 23 luglio 2021 segna 129 nuovi contagiati a fronte di 1.840 tamponi molecolari e 3.033 test antigienici, con un tasso di positività che considerando soltanto i primi si attesta a 7, mentre scende a 2,6 prendendo in esame anche i test.

Lieve aumento dei ricoveri Per il diciannovesimo giorno consecutivo, invece, non si registrano decessi, con il bilancio delle vittime che continua a segnare 1.424. Lieve aumento anche dei pazienti ricoverati che passano da 12 a 14, mentre resta uno il paziente trattato in Terapia intensiva, senza variazioni rispetto al giorno precedente. Nelle ultime 24 ore poi si sono contati 18 guariti, mentre il numero delle persone attualmente alle prese con il virus sono salite a 943 (giovedì erano 832).

Le soglie Nelle scorse ore sono stati fissati i parametri per il passaggio di colore delle regioni che, in caso di aggravamento del quadro epidemiologico, comporterebbe un progressivo inasprimento delle misure di contenimento del virus. L’Umbria secondo il monitoraggio settimanale dell’Istituto superiore della sanità e Ministero della Salute rimane lontana dalle soglie stabilite, che riguardano essenzialmente l’incidenza settimanale ogni 100 mila abitanti, i posti letto ospedalieri ordinari e quelli di terapia intensiva, rispettivamente all’1,3% e all’1% secondo i dati aggiornati al 20 luglio mentre l’incidenza, secondo quanto spiegato giovedì dal nucleo epidemiologico regionale, è triplicata attestandosi al 22,06.

Dove sono i positivi In Umbria i positivi sono 943 di cui provenienti fuori regione 346 (+11), Perugia 146 (+13), Terni 79 (+21), Marsciano 51 (+12), Città di Castello 42 (+18), Foligno 23 (+3), Corciano 19 (+3), Spoleto 18 (+1), Assisi 17 (+2), Narni 14 (+2), Gubbio 13, Bastia Umbra 12 (+4), Magione 11 (+7), Umbertide 11 (+2), San Giustino 10 (+2), Gualdo Tadino 8 (+1), Norcia 8, Passignano sul Trasimeno 8 (+1), Collazzone 7 (+2), Cannara 6, Castiglione del Lago 6 (+3), Calvi dell’Umbria 6 (+4), Orvieto 6 (+1), Gualdo Cattaneo 5 (+2), Piegaro 5 (+2), Spello 5, Torgiano 4 (+1), Arrone 4 (+2), Bettona 3, Citerna 3 (+1), Todi 3, Acquasparta 3 (+1), Castel Giorgio 3, Montecastrilli 3 (+1), Castel Ritaldi 2, Città della Pieve 2, Deruta 2, Montefalco 2, Panicale 2 (+1), Valfabbrica 2, Valtopina 2, Amelia 2, Cascia 1, Fratta Todina 1, Giano dell’Umbria 1, Monte Santa Maria Tiberina 1,  Montone 1 (+1), Sellano 1, Tuoro sul Trasimeno 1 (+1), Alviano 1 (+1), Baschi 1, Castel Viscardo 1, Fabro 1, Ficulle 1, Montefranco 1, Monteleone d’Orvieto 1 (+1), Otricoli 1 (+1), Porano 1, San Gemini 1, San Venanzo 1, Avigliano Umbro 1.

Covid free Bevagna, Campello sul Clitunno, Cerreto di Spoleto, Costacciaro, Fossato di Vico, Lisciano Niccone, Massa Martana, Monte Castello di Vibio, Monteleone di Spoleto, Nocera Umbra, Paciano, Pietralunga, Poggiodomo, Preci, Sant’Anatolia di Narco, Scheggia e Pascelupo, Scheggino, Sigillo, Trevi, Vallo di Nera, Allerona, Attigliano, Ferentillo, Giove, Guardea, Lugnano in Teverina, Montecchio, Montegabbione, Parrano, Penna in Teverina, Polino e Stroncone.

I commenti sono chiusi.