Currently set to Index
Currently set to Follow
martedì 20 ottobre - Aggiornato alle 21:49

Caso Suarez, vertice in procura per riprendere le indagini

Dopo lo stop di Cantone per presunte violazioni del segreto istruttorio gli inquirenti riorganizzano gli accertamenti

©️Fabrizio Troccoli Riproduzione Riservata

Sarà un vertice in procura a Perugia a riprogrammare le indagini sul caso del presunto esame farsa di Luis Suarez dopo che venerdì pomeriggio il procuratore capo Raffaele Cantone ha stoppato gli accertamenti intorno alla vicenda della certificazioni B1 ottenuta dal pistolero all’Università per stranieri rilevando violazioni del segreto istruttorio. L’ex presidente dell’Anac ha comunque ha  ribadito la massima fiducia ai pm dell’ufficio di Perugia, spiegando che il suo intervento ha avuto come «unico obiettivo» di tutelare il loro lavoro.

I commenti sono chiusi.